‘You don’t feel like you tick the right boxes’: Dating with a chronic illness – ABC Everyday

Quando il medico di Harrison Keyford ha suggerito per la prima volta una borsa per stomia all'inizio di quest'anno, la sua vita sentimentale è stata la prima che gli è venuta in mente.

"Gran parte della mia paura e del ragionamento alla base del motivo per cui non volevo passare attraverso la pausa all'inizio era tipo, 'Come affronterò questo quando farò sesso?'" "

Mentre i suoi genitori pensavano che questo dovesse essere il suo ultimo problema, il sesso e gli appuntamenti sono una parte importante della maggior parte dei ventenni e la diagnosi di una malattia cronica lo complica ulteriormente.

Da quando gli è stato diagnosticato il morbo di Crohn, il 27enne Harrison ha diffuso consapevolezza sulle sue esperienze su TikTok e il 31enne Ailey Rankin ha fatto lo stesso.

Caricamento in corso

Cos'è una sacca per stomia?

Come spiega il chirurgo del colon e del retto Jonathan Hong, il morbo di Crohn è una forma di malattia infiammatoria intestinale (IBD) e può essere efficacemente trattata con farmaci nella maggior parte delle persone.

Tuttavia, a volte è necessario rimuovere chirurgicamente le parti malate dell'intestino.

Potrebbe quindi essere necessario reindirizzare l'intestino attraverso un foro artificiale (stoma) nell'addome, in modo che le feci possano ancora uscire dal corpo.

La sacca per stomia crea quindi un tappo attorno a quell'apertura per catturare le feci e prevenire l'irritazione della pelle.

Il dottor Hong afferma che alla maggior parte delle persone viene diagnosticata l'IBD a 20 anni, il che può essere difficile.

Ma dice che una volta superato "l'ostacolo mentale" nella sacca per stomia, la maggior parte dei pazienti può ancora avere una vita sessuale soddisfacente.

Ecco come Harrison e Aylee navigano su Stomas e si frequentano, con le loro stesse parole.

La storia di Harrison

Andare al suo primo appuntamento con la sua sacca per stomia è stato un grosso ostacolo per Harrison.(fornito)

Ci sono diversi trattamenti per il Crohn, e ho avuto cinque trattamenti in totale in un periodo come cinque anni, che sono troppi.

È arrivato al punto in cui il mio gastroenterologo ha sollevato il cancro e io ho detto: "Beh, quali sono le possibilità che io abbia il cancro? Non voglio arrivarci". Fu allora che mi diede una pausa.

Il suo impatto sulla mia vita sentimentale è stata una preoccupazione molto reale perché ho avuto partner in passato, ma non ce n'era abbastanza per sentirmi soddisfacente, come se nulla fosse davvero bloccato. E ho sempre sentito che c'era qualcosa che non andava in me.

Poi ecco la sacca per stomia, e sto pensando, beh, in realtà c'è qualcosa che non va in me.

#dont #feel #tick #boxes #Dating #chronic #illness #ABC #Everyday

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.