SoulCycle is closing 25% of its studios

È un'altra indicazione che le abitudini di esercizio dei consumatori continuano a cambiare con lo scoppio della pandemia.

Nei prossimi giorni SoulCycle chiuderà circa 20 dei suoi 83 studi: sei nell'area di New York City, cinque in California e altri a Washington, D.C., Massachusetts, Illinois, Florida e Georgia. Sarà chiuso anche a Toronto, il che significa un'uscita completa dal Canada.

"Mentre i motociclisti continuano a tornare alle lezioni all'interno dello studio, ci sono stati molti cambiamenti a causa della pandemia", ha detto un portavoce di SoulCycle a CNN Business in una dichiarazione, osservando che alcuni di questi cambiamenti sono basati sulla geografia e l'azienda sta valutando[ed] Se esiste un'opportunità per un volume appropriato in determinati mercati".

I clienti che frequentano lo studio sono stati avvisati via e-mail durante il fine settimana e circa 75 dei 1.350 dipendenti di SoulCycle saranno licenziati a causa delle chiusure.

La notizia arriverà presto gruppo (PTON) — il cui titolo è sceso di oltre il 90% rispetto al picco indotto dalla pandemia alla fine del 2020 — ha annunciato un importante cambiamento di strategia. Venerdì, Peloton ha rivelato un altro giro di licenziamenti, aumentando i prezzi di alcuni dei suoi prodotti e chiudendo diversi showroom al dettaglio.

Peloton ha ricevuto una spinta dai blocchi di Covid-19, poiché i consumatori cercano di allenarsi da casa quando le palestre chiudono. Ma SoulCycle, che si è concentrato molto sulle lezioni in studio, ha colpito l'altro lato della tendenza.

SoulCycle è stata costretta a chiudere i suoi studi quando il Covid ha colpito per la prima volta le coste degli Stati Uniti, e alcuni hanno riaperto solo circa un anno dopo, come consentito dalle regole statali e locali, inclusa la sua sede principale di New York. La società privata di proprietà di Equinox ha aperto alcuni studi SoulCycle all'aperto e ha persino creato una bici da casa da $ 2.500 nel tentativo di sconfiggere la pandemia.

catene fiorenti a prezzi accessibili

Le catene di fitness indipendenti e le palestre in generale sono state duramente colpite, con quasi un terzo delle sedi di fitness chiuse durante la pandemia. Ciò ha comportato la perdita di 1,5 milioni di posti di lavoro, secondo un rapporto di IHRSA, un gruppo di consulenza sul fitness.

Flywheel, un concetto simile di rotazione interna, è stato definitivamente chiuso a settembre 2020. Anche i produttori di attrezzature per il fitness da casa, inclusa la società madre di NordicTrack, iFit Health and Fitness, stanno lottando. Ha cancellato la sua offerta pubblica iniziale all'ultimo minuto alcuni mesi fa e Tonal ha tagliato il 35% del suo personale a luglio.
Ma le catene di palestre sono convenienti, tipo Pianeta Fitness (PLNT)Sembra essere fiorente. La catena, che addebita una quota di soli $ 10 per un abbonamento mensile, ha dichiarato nei suoi guadagni la scorsa settimana di aver ampliato la sua base di membri a 16,5 milioni.

"Riteniamo che la nostra esperienza di fitness di alta qualità e conveniente risuonerà ora più che mai mentre gli americani cercano valore e sentono l'aumento dei costi degli articoli di uso quotidiano, come cibo e gas", ha dichiarato il CEO Chris Rondo in una chiamata sugli utili, aggiungendo che ha notato che le persone "commerciano" da palestre costose.

#SoulCycle #closing #studios

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.