How to Activate The Pelvic Floor To Optimize Your Workouts

Non tutti gli esercizi sono esercizi per il pavimento pelvico. Ma quasi tutti gli esercizi, anche quelli che sembrano isolare solo le braccia o i muscoli addominali, lavorano in qualche modo il core. Imparare come attivare il pavimento pelvico prima e durante gli allenamenti può massimizzare i benefici di una pancia piatta e mantenere la forma sotto controllo.

L'esperta di salute e benessere del pavimento pelvico Courtney Verden è la nostra autorità sul pavimento pelvico. Abbiamo tutti un'idea generale di dove si trovi il pavimento pelvico, ma attivarlo e tenerlo occupato può essere alquanto sfuggente. Quindi, per ottenere il meglio dai nostri allenamenti e migliorare la nostra postura, vogliamo affinare la nostra consapevolezza.

"Il pavimento pelvico di una donna dovrebbe essere forte, tonico e reattivo, ed esserne consapevoli può aiutarti ad attivarlo durante l'esercizio", spiega Virdin.

"Quando inspiriamo, il nostro pavimento pelvico si abbassa e si abbassa leggermente, e quando inspiriamo, si solleva dolcemente. Pensa al tuo cuore come a un palloncino che si espande e si contrae dolcemente (il pavimento pelvico è la base e il diaframma è il superiore)."

L'obiettivo è attivare il pavimento pelvico prima dell'esercizio in modo che si sollevi naturalmente quando impegniamo i nostri corpi. Virden lo scompone:

"Per diventare più consapevole di questo movimento, siediti su una sedia o su una palla da ginnastica e respira profondamente. Senti il ​​tuo pavimento pelvico allungarsi leggermente e mentre espiri, il tuo pavimento pelvico si solleverà leggermente.

"Alcune donne preferiscono gli esercizi di Kegel, che sono contrazioni concentriche, e si sentono allo stesso modo quando si interrompe il flusso di urina. Questi non sono adatti per le donne con un pavimento pelvico stretto, tuttavia, e sono più adatti per le donne con un pavimento pelvico eccessivo. Quando lavoro con i clienti, faccio in modo che visualizzino il loro pavimento pelvico che si restringe e si allunga con esercizi per ripristinare la giusta tensione.

Concentrarsi sul pavimento pelvico durante gli esercizi può aiutarti a migliorare il contatto e l'interazione. Ad esempio, gli squat profondi (soprattutto con le dita dei piedi girate) consentono al pavimento pelvico di allungarsi. E quando ti alzi, il pavimento pelvico si contrae (immagina questo palloncino e cosa succede quando spingi dall'alto o lateralmente e puoi capire come reagisce il tuo pavimento pelvico ai diversi movimenti).

La prossima volta che stai per fare un esercizio di base, uno squat pesante o anche un breve flusso incentrato sul braccio, pratica prima questo post e senti l'enorme differenza.

Quindi, sii il primo a conoscere i nostri contenuti settimanali e iscriviti alla newsletter di Poosh.

#Activate #Pelvic #Floor #Optimize #Workouts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.