High-profile Temple professor whose work focused on college affordability resigns after investigation concludes

Sarah Goldrick Raab, una delle professoresse più famose e schiette di Temple, si è dimessa dopo aver completato un'indagine su mandato universitario sulle preoccupazioni sollevate sulla sua leadership di un centro da lei fondato che si concentra sull'accessibilità del college.

Goldrick Raab, 45 anni, professore di sociologia e medicina, in congedo amministrativo retribuito da aprile, ha dato la notizia delle sue dimissioni tramite i social media sabato.

Ha scritto che alcune esperienze negli ultimi sei anni, in particolare negli ultimi quattro mesi, "mi hanno fatto capire che Temple non è la casa giusta per me e per la mia attività che migliora l'accessibilità e la sicurezza dei bisogni di base per gli studenti universitari".

L'università ha confermato le sue dimissioni dalla sua posizione di leader dell'Hope Center for College, Society and Justice e di professore a tempo indeterminato. Ha rifiutato di rivelare il rapporto di indagine o i suoi risultati, citando problemi con il personale.

Ma l'università ha detto: "Nessuna azione disciplinare è stata intrapresa contro il dottor Goldrick Raab a seguito delle indagini".

»Leggi di più: il famoso professore di Temple viene messo in congedo amministrativo retribuito mentre l'università conduce la revisione

La revisione dell'università ha fatto seguito a un rapporto in Inside Higher Ed, un sito web che citava più di una dozzina di dipendenti di Hope attuali ed ex che affermavano che Goldrick-Rab aveva abusato dei futuri datori di lavoro, posto richieste di lavoro irragionevoli che li portavano a lavorare per orari molto lunghi e I soldi provengono dal centro che gestisce a Temple con un'altra organizzazione no-profit che ha fondato. Il rapporto, in cui si affermava che la revisione dell'università era stata condotta da uno studio legale esterno, non nominava nessuno dei dipendenti. Lo sconvolgimento ha portato a un elevato turnover dei circa 50 dipendenti di Hope, inclusa una stima che 17 persone se ne siano andate entro un anno, secondo Inside Higher Ed.

Ma un ex dipendente di Hope, che aveva una lettera inviata a Inside Higher Ed a sostegno di Goldrick-Rab, ha affermato ad aprile che le denunce erano unilaterali, ingiuste e non valeva davvero la pena pubblicare.

Andy Howe, che ha lavorato al centro per meno di un anno e ha detto di aver lasciato a dicembre per lavoro personale per motivi estranei al centro, ha detto. "La gente a volte pensa che Sarah sia più interessata alla missione dell'organizzazione".

Anche Goldrick Raab, contattato domenica, ha rifiutato di discutere l'indagine o i suoi risultati e non ha commentato se ci fosse un accordo monetario. Ha detto che la sua decisione di andarsene era "100%".

Ha detto che ha intenzione di concentrarsi sulla scrittura di un libro che ha iniziato diversi anni fa e di trascorrere più tempo con i suoi due figli, 12 e 15 anni, e che il suo prossimo passo professionale è "probabile" al di fuori del mondo accademico.

"Volevo fare la differenza per gli studenti, e questo richiede molto", ha detto. "Ci vuole forza. Richiede fermezza. Richiede perseveranza. Ci vuole molta volontà, e penso che le università facciano davvero fatica con questo, specialmente quando il professore è una donna. ...E la loro resistenza in realtà ostacola il lavoro che faccio".

L'università ha affermato che continuerà a "sostenere pienamente" l'Hope Center e il suo lavoro sull'accessibilità e l'equità del college e che Ann Lundquist continuerà a ricoprire il ruolo di direttrice ad interim.

Ma alcuni si sono chiesti come il centro possa continuare a funzionare senza Goldrick Rap.

"La speranza è Sarah", ha detto ad aprile Jenny Shanker, presidente della Temple Association of Collegiate Professionals, il sindacato della facoltà. "Non puoi avere speranza se non hai Sarah."

Goldrick-Rab ha detto che non aveva idea di cosa sarebbe poi successo con l'Hope Center, che inizialmente aveva iniziato durante il suo precedente lavoro presso l'Università del Wisconsin-Madison e portato a Temple.

Questa è la parte del "cuore in gola", ha detto.

Goldrick-Rab ha affermato di aver portato circa 20 milioni di dollari in sovvenzioni a Temple dal suo arrivo nel 2016, di cui 4 milioni di dollari nel primo trimestre di quest'anno, e non se ne prenderà nulla.

Non è chiaro cosa accadrà al reclamo che la gilda ha presentato per conto di Goldrick-Rab. Né il presidente della TAUP Jeffrey Duchna né Shanker sono stati raggiunti domenica.

Goldrick-Rab ha detto che non poteva commentare, ma ha sottolineato il sostegno che ha ricevuto dal sindacato, riflettendo come la formazione di un sindacato da parte di Temple fosse uno dei motivi per cui ha lavorato lì.

"Era altrettanto prezioso, sorprendente e sorprendente come mi aspettavo", ha detto.

»Leggi di più: Temple si candida professore di insegnamento con profilo nazionale

Prima di venire a Temple, Goldrick-Rab, che ha più di 49.000 follower su Twitter, ha trascorso quasi 12 anni presso l'Università del Wisconsin-Madison, dove si è guadagnata una reputazione nazionale come azienda di social media. All'epoca aveva chiamato il Wisconsin. Scott Walker è un "fascista" su Twitter per aver voluto indebolire la protezione del possesso. Era anche una schietta sostenitrice della possibilità di rendere il college accessibile e non avrebbe esitato a chiamare la propria istituzione se avesse pensato di aver commesso un errore.

“Signorina”, ha detto la sua Cronaca dell'istruzione superiore nel 2016 prima di venire a Temple: “Signorina. Goldrick-Rab è noto tanto per la sua sensibilità online quanto per la sua ricerca, e il suo stile audace spesso vince il suo nucleo".

Ha iniziato alla Temple Teaching School, ma si è trovata in un gruppo di docenti in conflitto con il preside, che da allora si è dimesso. Da allora, ho fatto parte del Temple College of Medicine.

»Per saperne di più: il Dean of Education della Temple University, oggetto di reclami della facoltà, si dimetterà a maggio

Nell'intervista, ha notato la sua interazione positiva con gli ex capi del Tempio Neil Theobald, che era in carica quando Temple l'ha assunta e si è dimesso sotto pressione nel 2016; e Richard Englert, che l'ha nominata per una Carnegie Fellowship e si è ritirata l'anno scorso. Ha anche pubblicato sui social media un messaggio che ha ricevuto dall'attuale presidente Jason Wingard mentre era in congedo amministrativo retribuito.

Wingard ha scritto di aver chiesto ai presidi di raccomandare il lavoro più importante scritto dalla facoltà negli ultimi cinque anni e che il suo preside ha raccomandato il suo libro, Pagare il prezzo: spese universitarie, aiuti finanziari e tradimento del sogno americano. Il libro, ha scritto, sarà esposto nel suo ufficio.

"Siamo grati per il tuo talento e celebriamo il tuo impegno nei confronti della nostra comunità di apprendimento globale", ha scritto Wingard in una lettera del 20 giugno.

Goldrick-Rab è stata classificata al 25° posto tra i 200 scienziati più influenti nella settimana dell'istruzione.

Ha detto che l'unica cosa che avrebbe fatto in modo diverso era insistere per addestrare come guidare un'organizzazione multimilionaria con un team diversificato. Ha detto di aver ricevuto una formazione di alta qualità a partire dall'anno scorso che ha cercato da sola e che si è rivelata un "punto di svolta".

"Vorrei averlo avuto prima", ha detto Goldrick Raab.

Ha detto di essere orgogliosa di ciò che il centro è stato in grado di realizzare. Temple ha detto che ora ha una dispensa di cibo per gli studenti bisognosi e che gli aiuti di emergenza stanno diventando sempre più importanti.

"Ho avuto così tanto successo, ho vinto molto. Ho perso anche alcune cose", ha detto. "Avrei preferito invece avere quell'effetto per gli studenti".

Ciò che le mancherà di più, ha detto, sono gli studenti del Temple. Ha detto che ha intenzione di rimanere a Filadelfia, cosa che adora, e quando sarà pronta, esplorerà altre opzioni di carriera.

Uno dei college in cui ha detto che le piacerebbe insegnare è il Community College di Philadelphia.

"Amo questi studenti", ha detto. "Farei qualsiasi cosa per questi studenti."

#Highprofile #Temple #professor #work #focused #college #affordability #resigns #investigation #concludes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.