Josh Green wins Hawaii’s Democratic primary for governor

Honolulu (AFP) - Il tenente Josh Greene ha vinto sabato le primarie democratiche per il governatore delle Hawaii, sconfiggendo il rappresentante degli Stati Uniti Kayali Kahile e l'ex first lady hawaiana Vicki Caetano.

Green è stato il numero due al comando del governatore delle Hawaii David Ige negli ultimi quattro anni.

Ige ha scontato due mandati di quattro anni e non è idonea a correre di nuovo. Il vincitore delle primarie democratiche sarà il candidato con maggiori probabilità di vincere le elezioni generali nel paese liberale.

L'ex primo tenente James R "Duke" Iona ha vinto le primarie repubblicane per la carica di governatore, sconfiggendo il combattente del Campionato di arti marziali miste PJ Ben e il consigliere comunale di Honolulu Heidi Tsuneyoshi.

Iona ha servito come vice governatore durante l'amministrazione dell'ex governatore Linda Lingle dal 2002 al 2010.

Greene era un senatore e rappresentante statale prima di servire come vice governatore. Era un medico rurale sulla Big Island prima di entrare in politica. Ha continuato a lavorare part-time come medico mentre era nella legislatura statale e come luogotenente governatore.

Le persone leggono anche...

Green ha sviluppato quanto segue durante la pandemia di COVID-19 per le sue interpretazioni dei tassi e delle tendenze di infezione e della capacità di trattamento ospedaliero.

I più grandi sindacati dello stato hanno sostenuto la sua candidatura, tra cui l'Associazione dei dipendenti del governo delle Hawaii e l'Associazione degli insegnanti statali delle Hawaii.

Green è nato a Kingston, New York, ed è cresciuto a Pittsburgh. Si è trasferito alle Hawaii con il NHS nel 2000.

La decisione del rappresentante democratico degli Stati Uniti Kayali Cahill di candidarsi a governatore apre il suo seggio al Congresso, che rappresenta la campagna di Oahu e le isole vicine.

L'ex senatore dello stato Jill Tokuda ha sconfitto il rappresentante Patrick Behana Branco per la nomina democratica per quel seggio, il secondo distretto congressuale delle Hawaii.

Tra i repubblicani, l'analista dell'intelligence dell'aeronautica americana ed ex uomo d'affari Joe Akana ha sconfitto l'imprenditore Joseph Webster.

Le Hawaii sono uno stato con voto postale, quindi dalla fine del mese scorso gli elettori hanno inviato le loro schede elettorali e le hanno depositate in cassette di sicurezza in tutte le isole. I funzionari elettorali in ogni contea hanno messo a disposizione alcuni centri di servizio elettorale per le persone registrate per votare all'ultimo minuto o votare di persona.

Molti elettori affermano che l'aumento dei costi degli alloggi alle Hawaii è un grosso problema per loro. Il prezzo medio per una casa unifamiliare è di oltre $ 1 milione nelle contee di Honolulu, Maui e Kauai.

Caetano ha affermato che costruirà case in affitto e lavorerà con le province per semplificare i requisiti che ostacolano la costruzione di alloggi a prezzi accessibili. Green ha detto che emetterà un ordine esecutivo per rimuovere la burocrazia, semplificare le approvazioni e far rispettare le leggi esistenti per chiudere gli affitti per le vacanze illegali. Cahill ha detto che avrebbe costruito alloggi per la forza lavoro target e tassato i posti di lavoro vacanti.

Iona ha detto che avrebbe abolito la commissione statale sull'uso del suolo, che ha accusato di rallentare lo sviluppo edilizio.

Herbert Rowland, un operaio edile di Oahu, ha affermato di apprezzare i piani di Greene per affrontare il problema degli alloggi e dei senzatetto alle Hawaii.

"Vengo da quest'isola, sono stato qui tutta la vita. Non voglio che i miei figli si spostino da quest'isola perché è troppo costosa e non riescono a trovare una casa", ha detto Roland, tenendo una campagna verde segno e salutando le auto di passaggio a Honolulu.

Il gran numero di viaggiatori e il "turismo eccessivo" che travolge i siti popolari è un altro grosso problema. Il numero annuale di visitatori delle Hawaii ha raggiunto i 10 milioni all'anno nel 2019. I numeri sono diminuiti presto durante la pandemia di COVID-19, ma da allora sono tornati con il botto.

Green ha suggerito di addebitare una tariffa di $ 50 a tutti i viaggiatori di età superiore ai 12 anni. Ha detto che questo avrebbe raccolto tra i 350 e i 400 milioni di dollari che lo stato potrebbe utilizzare per ripristinare parchi e coste e costruire alloggi. Caetano ha sostenuto tali commissioni e ha affermato che l'eliminazione degli affitti per le vacanze illegali è stato un buon primo passo.

Cahill ha affermato che le Hawaii devono reimmaginare il turismo concentrandosi sulla conoscenza indigena, sullo spirito e sulla cultura Aloha.

Iona ha affermato che la tariffa andrebbe bene se fosse utilizzata per la manutenzione di parchi e vialetti, ma ha esortato alla cautela perché costi più elevati potrebbero scoraggiare i visitatori che alimentano l'economia delle Hawaii.

Cahill e Cayetano hanno messo in dubbio il reddito che Green ha guadagnato mentre era vice governatore di una LLC chiamata Green Health International LLC. Greene, che ha continuato il suo lavoro secondario come medico al pronto soccorso quando era luogotenente del governatore, ha detto che i soldi erano per il lavoro che stava facendo come medico.

Cahill ha attirato l'attenzione quest'anno per il suo lavoro secondario come pilota con Hawaiian Airlines e per il suo ampio uso del voto per procura al Congresso. Come tutti coloro che hanno votato per delega, ha presentato una lettera obbligatoria attestante che era "fisicamente incapace" di votare in Campidoglio. Ha fatto riferimento alla "emergenza sanitaria pubblica in corso".

Mona Chang Vieira, insegnante, preside ed educatrice, ha affermato di amare l'esperienza e l'impegno negli affari di Caetano per la comunità. Nel corso di 34 anni, Cayetano ha costruito il più grande fornitore di servizi di lavanderia delle Hawaii, servendo hotel e ospedali su tre isole. Si è dimessa da presidente a febbraio.

"Ha molto successo. Ha costruito la sua attività da zero", ha detto Zhang Vieira.

Caetano è diventata First Lady nel 1997 quando ha sposato l'allora governatore dello Stato. Ben Cayetano durante il suo primo mandato.

Nel primo distretto del Congresso, il rappresentante in carica Ed Case ha sconfitto l'avvocato e nuovo arrivato politico Sergio Alcobella alle primarie democratiche. Conrad Cris, Patrick Larry e Arturo Reyes si contendono il sostegno repubblicano.

Nella corsa al Senato degli Stati Uniti, Schatz ha sconfitto lo sfidante delle primarie democratiche, Steve Tatay, un consulente per la risoluzione dei conflitti. Tataii ha presentato un'offerta fallita al Congresso nel 2016.

Nelle primarie repubblicane per il Senato degli Stati Uniti, il rappresentante Bob McDermott ha sconfitto altri cinque candidati.

Copyright 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

#Josh #Green #wins #Hawaiis #Democratic #primary #governor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.