These 4 Triceps Exercises will Help You Lockout a New PR

Se chiedessi a 100 topi in palestra se vorrebbero l'aspetto di un tricipite a ferro di cavallo, 99 risponderebbero di sì. L'unica persona che ha detto di no sta chiaramente mentendo e non ha incluso alcun esercizio per i tricipiti nella sua routine.

I tricipiti costituiscono più di due terzi dell'omero e ci vuole tempo e pazienza per costruire un folto gruppo di serpenti. Ma la vanità non è l'unico motivo per eseguire esercizi che si concentrano sui tricipiti. Anche i tre muscoli sulla parte posteriore del braccio svolgono un ruolo importante nella tua salute e nelle tue prestazioni.

Questo articolo tratterà l'anatomia e la funzione del muscolo tricipite, i vantaggi degli esercizi per tricipiti e 4 grandi esercizi per tricipiti. Quindi spiegheremo come farlo, i vantaggi e suggerimenti per l'assegnazione e la frequenza. Pronto a mettere su il tuo flex? Quindi andiamo.

Anatomia e funzione dei muscoli tricipiti

Il muscolo tricipite, o tricipite brachiale, in latino significa il muscolo tricipite del braccio composto da tre muscoli separati - lungo, mediale e laterale della testa - di origine diversa, ma convergono tutti nello stesso punto sul gomito.

Il muscolo tricipite lungo è il più grande dei tre e ha origine nel tubercolo sottomandibolare della scapola. Poiché il capo lungo è attraversato da due articolazioni, la spalla e il gomito, partecipa ad alcuni movimenti sopra la testa come il pull down e il chin up.

Il capo laterale del tricipite è il muscolo a ferro di cavallo che dà al tricipite la forma che desidera, e questo ha origine sulla superficie posteriore dell'omero (omero). Ultimo ma non meno importante, il capo mediale del tricipite sorge sulla superficie posteriore dell'omero e, come il capo lungo, contribuisce al volume complessivo del tricipite.

Tutte e tre le teste sono inserite nell'ulna e nella fascia dell'avambraccio, che si trovano appena sotto il gomito. Il compito principale del muscolo tricipite è quello di estendere il gomito ed è coinvolto nell'ultimo terzo dei movimenti più pressanti. Quando apporti una modifica alla panca, i pettorali spingono il bilanciere lontano dal petto, ma una volta che ti rompi il gomito di 90 gradi, sono tutti tricipiti.

Questo è il motivo per cui i tricipiti svolgono un ruolo importante nella tua forza di blocco. Maggiori informazioni su questo di seguito.

Vantaggi degli esercizi per tricipiti

Oltre alle tue braccia che stanno benissimo con una maglietta aderente o senza maniche, ci sono alcuni benefici per la salute e le prestazioni di un paio di tricipiti forti e ben definiti.

  • Migliora la salute del gomito: I tendini del tricipite si attaccano e attorno al gomito ei muscoli rafforzano i tendini e le ossa attorno all'articolazione del gomito. Questo fa molto per mantenere l'articolazione del gomito felice e sana.
  • Migliore salute delle spalle: Il capo lungo del tricipite lungo tutti gli altri muscoli collegati alla spalla aiuterà a promuovere la forza, la mobilità, la stabilità e la salute della spalla. Rafforzare la testa lunga rafforza anche le spalle.
  • Forza di bloccaggio migliorata: Hai mai lottato con l'ultima parte del sedile o flessioni sopra la testa? È qui che entra in gioco il potere della serratura. L'aggiunta di volume e forza ai tuoi tricipiti migliorerà la tua forza di bloccaggio e ti aiuterà a collassare durante gli squat.
  • Migliori prestazioni atletiche: Qualsiasi sport che pratichi che richieda l'estensione del gomito, trarrai vantaggio dall'avere tricipiti forti.

4 esercizi per tricipiti per migliorare la forza di bloccaggio

Per aggiungere dimensioni e forza ai tuoi tricipiti, hai bisogno di esercizi che puoi caricare, ridurre o aumentare la gamma di movimento per sentire i tuoi tricipiti lavorare. Ecco 4 esercizi che fanno proprio questo.

#Triceps #Exercises #Lockout

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.