Why is RIMS Ranchi’s Cardiology department under controversy?

Konrad Dias

Ranchi, 11 agosto: Il Dipartimento di Chirurgia Cardiovascolare (CTVS) del Rajendra Institute of Medical Sciences (RIMS) è da tempo sotto i riflettori principalmente per ragioni sbagliate.

Il capo del CTVS, il dottor Vineet Mahajan, si era già lamentato con la direzione e i medici del suo dipartimento presso la stazione di polizia di Baratu per aver prelevato denaro dai pazienti prima dell'operazione.

Dopo questa accusa, la direzione del RIMS ha formato un comitato investigativo sotto la guida del supervisore medico e ha trovato alcune prove contro il dottor Anshul. Un paziente ha accusato il dottor Anshul Kumar di avergli preso Rs 40.000 prima dell'operazione oltre a Rs 1.100 per i farmaci.

Il paziente ha aggiunto che dopo aver preso i soldi da RIMS, il dottor Anshul ha detto al paziente di andare in una certa clinica privata. Ha anche presentato un foglietto clinico come prova.

In particolare, il dottor Anshul ha affermato che tutte le accuse avanzate sono infondate. In una precedente intervista, ha affermato che lui e il dottor Rakesh Chaudhary hanno avviato il dipartimento CTVS presso RIMS e hanno avuto operazioni complesse negli ultimi tre anni. Tutte le accuse fatte sono infondate.

Il Direttore aggiuntivo (Direzione) Chandan Kumar, in corrispondenza con il Segretario Congiunto del Dipartimento della Salute, Jay Kishore Prasad, ha diretto un'indagine sugli studi privati ​​del Dr. Anshul.

A luglio, RIMS ha emesso avvisi di revisione a tre medici senior, il dottor Hemant Narayan, il dottor Praveen Srivastava e il dottor Rakesh Kumar del Dipartimento di CTVS e chirurgia perché erano dispersi dal servizio quando è stato eseguito un controllo a sorpresa in ospedale . Il dottor Rakesh ha detto che non si sentiva bene a causa di una distorsione alla schiena e lo ha riferito verbalmente al capo del dipartimento. Ha aggiunto di aver lasciato il santuario pochi minuti prima della perquisizione a sorpresa.

In mezzo a tutto il caos, sono i pazienti a soffrire di più poiché le operazioni sono state rinviate negli ultimi cinque mesi al CTVS. I pazienti hanno affermato di aver aspettato negli ultimi cinque mesi, ma il dipartimento non ha ancora fornito loro una data per l'operazione.

Dopo aver ascoltato le lamentele dei pazienti, il supervisore medico ha assicurato loro che la data dell'operazione sarebbe stata loro comunicata il prima possibile.

Il dottor Beroa ha affermato che i pazienti seduti nella mammella sono motivo di preoccupazione. Ha aggiunto che l'atmosfera del reparto di cardiologia è molto peggiorata e che i medici devono seguire comportamenti professionali. L'interesse dei pazienti non dovrebbe essere influenzato.

#RIMS #Ranchis #Cardiology #department #controversy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.