Why does exercise trigger a heart attack like it did in Raju Srivastava?

Comico e attore ACE Raju Srivastava ha avuto un infarto Mentre ti alleni in palestra. Ma la sua esperienza non è la prima notizia del genere. Ci sono state molte morti sul tapis roulant o persino calciatori che sono crollati in una pila mentre giocavano.

“Recentemente, ci sono state segnalazioni di individui apparentemente sani che hanno avuto un improvviso infarto mentre Esercizio sul tapis roulant Oppure esegui qualche altra forma di esercizio vigoroso. Questo sembra contro-intuitivo, perché è noto che l'esercizio migliora il cardio fitness e previene gli attacchi di cuore. Srinath Reddy, cardiologo, epidemiologo e presidente Sebbene le condizioni specifiche di salute preesistente e l'intensità dell'esercizio eseguito varino in questi casi, ci sono alcuni fatti generali che aiuteranno a spiegare questa apparente discrepanza. Fondazione per la salute pubblica dell'India (PHFI).

Comprensione della rottura della placca

Il dottor Reddy spiega questi attacchi improvvisi: "Gli attacchi di cuore si verificano quando si verifica un blocco improvviso nell'afflusso di sangue in una delle arterie coronarie che forniscono sangue al muscolo cardiaco. Un blocco cronico del 70% o più nell'arteria coronaria provoca angina o dolore toracico Sotto sforzo, perché l'afflusso di sangue disponibile non soddisfa la maggiore richiesta di ossigeno del corpo che si esercita e il cuore è teso.Tuttavia, può verificarsi un infarto (infarto miocardico acuto) quando le placche morbide che si formano nelle coronarie le arterie si rompono e provocano la formazione di un grosso coagulo, che può verificarsi senza alcun sintomo di preavviso.Anche il 30% delle placche può rompersi e formare un grosso coagulo occlusivo.

Come si formano le placche? Le placche coronariche si formano a seguito di lesioni al rivestimento dei vasi sanguigni da parte di agenti infiammatori. Alta pressione sanguigna, fumo, diabete, dieta malsana, stress, sonno insufficiente o lesioni recenti dovute a ciò. Il grasso si deposita quindi nella circolazione nel sito della lesione per far crescere la placca. Ognuna di queste cause croniche di infiammazione può accelerare in modo acuto la rottura della placca che porta a un infarto, se si verifica un aumento improvviso o acuto di uno o più di questi fattori. Inoltre, un intenso esercizio fisico può causare la rottura delle placche o causare disturbi elettrici nel cuore che portano all'arresto cardiaco, aggiunge il dottor Reddy.

aumento mattutino

La maggior parte di questi episodi si verifica al mattino presto. Di solito c'è un aumento della pressione sanguigna al mattino presto, che fa parte della nostra biologia evolutiva. Anche la tendenza a coagulare il sangue è maggiore in quel momento. Il Dr. Reddy spiega che se una persona con alcuni fattori di rischio coronarico sottostanti non ha dormito bene, è disidratata e passa a un intenso esercizio fisico, l'instabilità delle placche può portare alla rottura e stimolare la formazione di un grosso coagulo.

L'esercizio non è male

Questo non significa che l'esercizio fisico faccia male al cuore. "È essenziale rilevare e controllare i fattori di rischio che portano all'accumulo di placca e alla rottura delle arterie coronarie. Cautela e cautela sono urgentemente necessarie negli indiani che hanno una suscettibilità etnica all'infarto in un'età più giovane rispetto ad altre popolazioni, perché diversi motivi, dice il dottor Reddy. .

Morti cardiache

La morte cardiaca improvvisa durante l'esercizio fisico intenso, come un vigoroso tapis roulant o spalare la neve, si verifica sullo sfondo di un blocco cardiaco noto o più spesso di una malattia coronarica latente o di un blocco dell'arteria coronaria che non è stato ancora diagnosticato. Il dottor Suman Bhandari, Visiting Consultant, Interventional Cardiology, Fortis Escorts Heart Institute dice se il paziente viene rianimato in tali condizioni.

"Quando il tapis roulant viene eseguito a velocità e/o inclinazione molto elevate, si ha un duplice effetto, ovvero la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, che è uno dei determinanti del fabbisogno di ossigeno del cuore. Misurazioni elevate (equivalente metabolico) durante l'alta velocità e per lunghi periodi possono causare stress inutilmente sulla circolazione sanguigna del cuore compromesso in caso di blocco cardiaco. Causa aritmia improvvisa, ipotensione inspiegabile o infarto. E il dottor Bhandari aggiunge che queste persone necessitano di una valutazione urgente mediante angiografia coronarica e dovrebbero sottoporsi a rivascolarizzazione appropriata, ad esempio, eseguire stent secondo le linee guida attuali.

#exercise #trigger #heart #attack #Raju #Srivastava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.