Plans for clinic inside Oxford High School upset community

I membri della comunità delle Oxford Community Schools hanno espresso indignazione per la proposta di aprire una clinica medica e di salute mentale all'interno della scuola secondaria nello stesso luogo del massacro della scuola lo scorso novembre e per consentire al pubblico di accedere ai suoi servizi.

A luglio, il Board of Education ha proposto di localizzare la Honor Health Clinic all'interno della Classe 249, una stanza che fungeva da sala per insegnanti e collegata al corridoio dove lo studente di Goman Ethan Cromple avrebbe sparato a quattro studenti e ferito altri sette.

Alla riunione del consiglio di amministrazione di martedì, il sovrintendente Ken Weaver ha annunciato che la sede sarà trasferita in un'altra sede all'interno della Oxford High School e che i servizi forniti da Honor Community Health saranno limitati agli studenti, al personale e alle famiglie di Oxford.

Genitori come Laurie Burgo hanno organizzato una riunione del consiglio scolastico martedì sera per esprimere le loro opinioni sul progetto Honor Health Clinic.

"Non riesco a capire come questo consiglio possa pensarci dopo il 30 novembre", ha detto Borgo, riferendosi alla data della sparatoria più mortale nella scuola del Michigan. "Le persone con malattie mentali apprezzerebbero la possibilità di ottenere una seconda 'prima' sparatoria di massa nella stessa scuola. I bambini faranno pressione sulle persone che salgono nell'edificio durante le lezioni. La scuola non può tenere i bambini al sicuro dagli studenti, e ora non hanno modo di sapere cosa se le persone comuni sono una minaccia, ma le lasciano entrare.

#Plans #clinic #Oxford #High #School #upset #community

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.