Insufficient sleep impacts brains of elementary-age children | WTOP News

Una nuova ricerca afferma che un sonno regolare di meno di nove ore a notte può influenzare il cervello dei bambini in età scolare, comprese le aree responsabili della memoria, dell'intelligenza e del benessere.

Un sonno regolare di meno di nove ore a notte può influenzare il cervello dei bambini in età scolare, comprese le aree responsabili della memoria, dell'intelligenza e del benessere.

Questo è secondo i ricercatori della University of Maryland School of Medicine che stanno valutando i dati del più grande studio a lungo termine che esamina lo sviluppo del cervello e la salute dei bambini.

L'American Academy of Sleep Medicine raccomanda che i bambini dai 6 ai 12 anni dormano dalle 9 alle 12 ore ogni notte.

"Abbiamo scoperto che i bambini che non dormivano abbastanza, meno di nove ore a notte, all'inizio dello studio, avevano meno materia grigia o un volume più piccolo in alcune aree del cervello responsabili dell'attenzione, della memoria e del controllo dell'inibizione, rispetto a quelli con abitudini di sonno sane. ”, ha affermato il coautore dello studio Zi Wang, professore di radiologia diagnostica e medicina nucleare presso la scuola. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Ingegneria Biomedica.

Zi Wang è professore di radiologia diagnostica e medicina nucleare presso la University of Maryland School of Medicine. (Per gentile concessione della Scuola di Medicina dell'Università del Maryland)

Wang ha detto che i bambini che hanno dormito abbastanza hanno anche sperimentato cambiamenti comportamentali e hanno avuto problemi psicologici maggiori - come depressione, ansia e comportamento impulsivo - rispetto ai bambini che hanno dormito abbastanza.

Wang ha affermato che la differenza nel volume della materia grigia quando si confrontano coloro che hanno dormito poco con coloro che hanno riposato bene è modesta dal punto di vista dei dati.

Ciò che però lo preoccupa di più è il persistere delle differenze dopo due anni, a indicare che i danni potrebbero aumentare nel tempo.

"Possono accumularsi; possono diventare più grandi e possono diventare permanenti", ha detto.

I ricercatori che hanno condotto lo studio hanno esaminato le immagini della risonanza magnetica, le cartelle cliniche e i sondaggi completati dai partecipanti e dai loro genitori nell'ambito dello studio sullo sviluppo cognitivo del cervello degli adolescenti su più di 8.300 bambini di età compresa tra 9 e 10 anni e di nuovo tra 11 e 12 anni. .

Il National Institutes of Health ha finanziato lo studio ABCD, che afferma che è il più grande studio a lungo termine sullo sviluppo del cervello correlato alla salute dei bambini negli Stati Uniti.

Scopri altri suggerimenti per ottenere il miglior riposo possibile qui.


Metti mi piace a WTOP su Facebook e segui WTOP su Twitter e Instagram per avviare una conversazione su questo articolo e altri.

Ricevi le ultime notizie e i titoli del giorno nella tua casella di posta iscrivendoti qui.

© 2022 WTOP. Tutti i diritti riservati. Questo sito non è destinato agli utenti che si trovano all'interno dello Spazio Economico Europeo.

#Insufficient #sleep #impacts #brains #elementaryage #children #WTOP #News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.