Early peanut introduction was not associated with lower prevalence of peanut allergy | 2 Minute Medicine

1. L'introduzione di una linea guida che raccomanda l'introduzione precoce delle arachidi per tutti i bambini non è stata associata a una riduzione significativa della prevalenza dell'allergia alle arachidi.

2. L'introduzione precoce delle arachidi era associata a minori probabilità di sviluppare allergia alle arachidi nei bambini nati di origine australiana ma non di origine asiatica orientale.

Livello di valutazione dell'evidenza: 2 (buono)

Nei bambini a rischio di allergie alimentari, studi clinici randomizzati hanno dimostrato che l'introduzione precoce delle arachidi può aiutare a ridurre la prevalenza delle allergie alle arachidi. Questi risultati hanno portato a cambiamenti nelle linee guida nel 2016 per introdurre le arachidi precoci a tutti i bambini. Tuttavia, non è noto se l'introduzione precoce delle arachidi riduca la prevalenza dell'allergia alle arachidi nella popolazione generale. Di conseguenza, lo scopo di questo studio era di misurare il cambiamento nella prevalenza dell'allergia alle arachidi nella popolazione generale e in sottogruppi predefiniti di neonati ad alto rischio.

Questo studio di coorte trasversale ha esaminato la prevalenza dell'allergia alle arachidi in due gruppi di bambini australiani di età compresa tra 11 e 15 mesi. Il primo gruppo era composto da 5.276 neonati testati tra il 2007 e il 2011 prima dell'introduzione delle modifiche alle linee guida e l'altro gruppo era composto da 1.933 neonati testati nel periodo 2018-2019. L'età dell'introduzione delle arachidi è stata valutata utilizzando questionari somministrati dai ricercatori. L'esito primario era la prevalenza dell'allergia alle arachidi, che è stata rilevata dai prick test cutanei e confermata dal successivo challenge orale se positivo.

La prevalenza dell'allergia alle arachidi nel gruppo 2018-2019 non è stata significativamente inferiore rispetto al gruppo 2007-2011. Tuttavia, all'interno della coorte 2018-2019, l'introduzione di arachidi a 6 mesi di età o meno è stata associata a minori probabilità di sviluppare un'allergia alle arachidi rispetto ai bambini esposti a 12 mesi o più. Nonostante questi risultati, lo studio è stato limitato dalla natura auto-riferita dell'esposizione alle arachidi e dalle differenze di popolazione non spiegate tra questi due gruppi. Tuttavia, questo studio ha fornito un quadro efficace per studi volti a valutare l'efficacia delle modifiche alle linee guida dietetiche generali negli Stati Uniti.

Clicca per leggere lo studio in: JAMA

Foto: PD

© 2022 2 Minute Medicine, Inc. tutti i diritti sono salvi. Nessuna opera può essere riprodotta senza l'espresso consenso scritto di 2 Minute Medicine, Inc. Richiedi informazioni sulla licenza qui. Nessun articolo deve essere interpretato come un consiglio medico e non è inteso dagli autori o da 2 Minute Medicine, Inc.

#Early #peanut #introduction #prevalence #peanut #allergy #Minute #Medicine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.