Track driving boosts mood more than a gym workout, finds study

Traccia lo studio di guida

Un nuovo studio ha scoperto che guidare su una pista ha un effetto più positivo sull'umore di una persona rispetto alla visita in palestra.

Abarth e Loughborough University hanno collaborato per esaminare l'impatto positivo che la guida in pista può avere sulle emozioni di una persona, con lo sviluppo del "Track Training Mood Test" per esaminare le diverse risposte emotive che una persona sperimenta in pista confrontandole ad un esercizio in palestra.

I partecipanti hanno guidato dal Mallory Park Raceway alle Abarth F595, 595 Essesse e 595 Competizione, prima di essere portati a fare una corsa veloce da un pilota professionista. Successivamente, la Loughborough University ha messo insieme una serie di esercizi cardio e di resistenza nella sua palestra.

Traccia lo studio di guida
Sono stati utilizzati cardiofrequenzimetri

Per calcolare come cambiano gli stati d'animo delle persone, sono stati utilizzati vari sistemi di monitoraggio tra cui la tecnologia di riconoscimento facciale, allestita in palestra e in macchina, per tracciare le espressioni facciali delle persone. È stato attivato anche un cardiofrequenzimetro.

Il test ha rilevato che i livelli di felicità erano superiori del 116% quando i partecipanti guidavano rispetto all'esercizio cardio, ma c'era solo una piccola differenza di umore - 4% - tra la guida in pista e la sessione di sollevamento pesi.

Inoltre, è stato riscontrato che le persone erano il 20% più felici per una sessione di guida di precisione rispetto a un allenamento in palestra che consisteva in una sessione cardio e pesi. Erano anche il 63% più felici che fare cardio da soli.

Traccia lo studio di guida
Sono stati utilizzati diversi modelli Abarth نماذج

Il test ha anche rivelato che un "rotolamento riscaldato" sul sedile del passeggero guidato da un guidatore professionista era, in media, il 77% più divertente di un allenamento in palestra composto da esercizi cardio e di resistenza.

Il lettore di Digital Health, il dottor Dale Isliger della Loughborough University, che ha guidato lo studio, ha dichiarato: "È stato ampiamente riportato quanto sia importante l'attività fisica, non solo per il benessere fisico di una persona, ma anche per il suo stato emotivo.

"Tuttavia, non sappiamo molto su come la guida, specialmente su una pista, influisca sull'umore di un individuo.

"I dati preliminari suggeriscono che mentre sia l'attività in pista che quella in palestra hanno avuto benefici emotivi positivi, in questo caso, l'eccitazione della componente in pista è senza dubbio emersa nel migliorare l'umore dei partecipanti".

#Track #driving #boosts #mood #gym #workout #finds #study

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.