Finally, Upstate, Crouse invite CNY into merger discussion (Editorial Board Opinion)

Dopo mesi di "silenzio wireless", il SUNY Abstat Medical Center terrà due forum pubblici alla fine di questo mese per spiegare perché vuole acquisire il Krause Hospital. Applaudiamo a questa mossa tanto attesa per informare i residenti del centro di New York di un accordo che, se completato, rimodellerà il modo in cui riceveremo assistenza sanitaria negli anni a venire.

Gli ospedali hanno annunciato ad aprile il loro impegno per creare un sistema ospedaliero che controlli il 71% dei ricoveri a Siracusa e 2,3 miliardi di dollari di entrate annuali. La fusione avrà un impatto diretto sui 13.000 dipendenti e su molte migliaia di pazienti che dipendono dagli ospedali per le cure mediche familiari di routine, il trattamento del cancro e gli attacchi di cuore e la consegna dei nostri figli.

Finora, il pubblico ha avuto pochissima voce in capitolo in questa materia. Upstate e Crouse non hanno rivelato alcun dettaglio finanziario della transazione né spiegato il suo impatto sui servizi critici che forniscono.

Gli avvocati hanno consigliato ai funzionari ospedalieri di rimanere in silenzio mentre il dipartimento sanitario statale valuta la loro integrazione. Questa non è la posizione che ci aspetteremmo da un'entità governativa finanziata dai contribuenti. Siamo lieti di vedere che Upstate ha riconosciuto che deve alla comunità una maggiore trasparenza su questa importante transazione.

E l'acquisizione da parte dello stato di un ospedale privato lascerebbe i residenti del centro di New York con un solo altro sistema ospedaliero tra cui scegliere, il St. Joseph's Health. Upstate ha acquisito il Community General Hospital una decina di anni fa.

Abbiamo molte domande su come l'inclusione influenzerà la qualità dell'assistenza sanitaria; ottenere assistenza; il costo dei pazienti e delle compagnie assicurative; La portata dei servizi da fornire localmente; Reclutare; educazione medica; E alla fine i contribuenti dello Stato.

Gli esperti di politica sanitaria hanno sollevato queste e molte altre questioni in una serie di racconti dello scrittore James T. Mulder. Loro e i funzionari eletti hanno anche messo in dubbio la necessità di molta segretezza che circonda la fusione. Siamo d'accordo. Serve maggiore trasparenza.

Gli esperti citati nella nostra copertura concordano ampiamente sul fatto che una fusione con Upstate stabilizzerebbe la precaria posizione finanziaria di Crouse. Crouse ha perso 12 milioni di dollari tra il 2016 e il 2018 e ha chiesto al governo federale di rilevare il piano pensionistico sottofinanziato. L'eccedenza di Crouse di $ 9 milioni nel 2020 è stata causata da un'infusione di fondi di soccorso per la pandemia.

Una fusione potrebbe essere una buona idea anche per altri motivi. Oppure, affermano i critici, potrebbe ridurre la selezione dei pazienti, aumentare i prezzi ed eliminare i posti di lavoro a causa dell'efficienza di scala. È impossibile giudicare nel vuoto di informazioni. I forum pubblici stanno cominciando a riempire questo vuoto. Invitiamo le parti interessate a sfruttare questa opportunità per partecipare.

Che ci crediate o no, le udienze pubbliche non sono richieste quando gli ospedali si fondono (sebbene non ci sia nulla che lo impedisca). Per affrontare questa mancanza di trasparenza, il legislatore statale ha approvato una legge l'ultima sessione che richiede agli ospedali che propongono fusioni di ottenere valutazioni indipendenti che mostrino come i cambiamenti influenzeranno le minoranze a basso reddito, razziali ed etniche e altri consumatori vulnerabili. La legge non entrerà in vigore fino alla prossima estate, molto probabilmente dopo che questo accordo sarà concluso.

I newyorkesi del centro hanno ora bisogno di un controllo pubblico del processo di fusione tra Upstate e Crouse. Ora ne prenderanno un po'.

Potrebbe esserci altro da sapere. A nome tuo, i nostri lettori, Syracuse.com/The Post-Standard ha chiesto di vedere il Certificate of Need presentato da Upstate al Dipartimento della Salute statale per spiegare la logica dell'incorporazione. Vogliamo anche vedere l'attuazione del Certificato di Vantaggio Pubblico dello Stato. Se concesso, il COPA proteggerebbe la fusione dal controllo federale dell'antitrust.

Upstate ha affermato che ha bisogno di più tempo per rispondere alle nostre richieste del Freedom of Information Act. Esortiamo i funzionari dell'ospedale a rilasciare i documenti per consentire una discussione comunitaria più informata e solida sulla proposta fusione dell'ospedale.

chiarimenti: Tim Kennedy, presidente di Advance Media New York, la società madre di The Post-Standard e syracuse, com, fa parte del consiglio di amministrazione di Crouse Health. Non ha partecipato alla stesura o approvazione di questo editoriale.

Informazioni su Syracuse.com Editoriali

Gli editoriali rappresentano l'opinione collettiva del comitato editoriale di Advance Media New York. Le nostre opinioni sono indipendenti dalla copertura giornalistica. Leggi la nostra dichiarazione di intenti. I membri della redazione sono Tim Kennedy, Trish LaMonte, Katrina Tulloch e Marie Morelli.

Per rispondere a questo editoriale: Invia una lettera o un commento a Letters@syracuse.com. Leggi le nostre linee guida per l'invio.

Se hai domande sulla sezione Opinioni ed Editoriali, contatta Marie Morelli, Editor in Chief/Opinion, all'indirizzo mmorelli@syracuse.com

#Finally #Upstate #Crouse #invite #CNY #merger #discussion #Editorial #Board #Opinion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.