Medical student Leana Pande named artist in residence | Times Leader

A volte, quando un giovane è così talentuoso sia nella scienza che nell'arte, ti dirà che si sente portato alla deriva in direzioni opposte e si sente come se dovesse prendere una decisione dolorosa sulla sua futura carriera.

Ma per Lena Bundy, con sede a Dallas, ora al suo secondo anno di facoltà di medicina al Touro College of Medicine di Middletown, New York, la scelta è stata facile.

"Se sei un artista a tempo pieno, devi essere disposto a disegnare ciò che gli altri vogliono che tu disegni", ha detto. "Essendo in medicina, posso fare (l'arte) più di uno sbocco e lavorare su ciò che mi ispira".

Parte della sua moderna ispirazione artistica proveniva dal funzionamento interno del corpo umano. Per gentile concessione del dipartimento di anatomia della sua scuola di medicina, ha fotografato organi di cadavere e creato pannelli che mostrano cuore, cervello e polmoni.

"Ho fatto il cuore da sola", ha detto, spiegando che per i disegni del cervello e dei polmoni, ha disegnato i contorni e ha invitato i suoi compagni studenti a colorare le linee.

"Molti studenti non hanno mai tenuto un pennello prima", ha detto, aggiungendo che era entusiasta che i suoi amici sperimentassero quanto può essere rilassante disegnare. "È davvero bello guardare qualcuno che sviluppa un nuovo hobby."

La tecnica di riempimento dei contorni è qualcosa che sua madre, l'artista locale Mona Pandey, usava durante le lezioni di arte classica indiana che insegnava a Wilkes Barre.

Leana Pande, laureata al Seminario del Wyoming e alla Wilkes University, ha aiutato sua madre a tenere quei corsi di arte.

Non ci volle molto perché la Toro Medical School riconoscesse il suo talento artistico. La scuola le ha commissionato la creazione di diversi pezzi da esporre nel campus.

Anche alcuni medici hanno acquistato la sua opera d'arte, tra cui il dottor David Langer, capo di neurochirurgia del Lenox Hill Hospital.

In un altro recente onore, l'American Medical Women Association ha selezionato Pande per il suo programma Artist-in-Residence.

"Ogni anno selezionano un artista che lavora anche in medicina in qualche modo", ha detto il premiato. "Questo ragazzo sta lavorando al fianco di un medico artista e sta parlando un po' a una convention nazionale".

Pandey fa coppia con il neurochirurgo Dr. Catherine Koe, che incontra ogni mese per discutere dei suoi piani e di ciò che ha realizzato.

"Ha il percorso di carriera che voglio", ha detto Pandey del suo mentore. "Può fare tutta la scienza medica davvero interessante e ha questo sfogo creativo sul lato. È sicuramente un'artista professionista. "

Alcuni dei precedenti progetti artistici di Pande includevano immagini di batteri e virus, nonché cellule vegetali, in base a come appaiono al microscopio elettronico.

"Quando ho guardato le piante, ho visto strutture che si ripetevano costantemente", ha affermato Pandey in un comunicato stampa di Toro. "Vedevo verde e blu fluorescenti che mi piace, come artista, quindi lo dipingo. Disegnavo fettine d'erba o alghe o microrganismi e creavo modelli 3D meravigliosamente colorati come se avessi raccolto l'acqua di un laghetto e guardato al microscopio per guarda cosa c'era lì. Ecco fatto. Esteticamente gradevole. "

Per i suoi futuri progetti artistici, Pandey si aspetta di essere collegata anche alla scienza.

"In questo momento, sto pensando a cosa farò per agosto", ha detto la scorsa settimana in un'intervista telefonica. "Ho appena comprato della vernice. Voglio fare qualcosa di audace. "

E la sua futura specialità medica? "Sono di mentalità aperta", ha detto. "Sto facendo ricerche sulle neuroscienze. Mi piace il modo in cui le neuroscienze ti fanno usare il pensiero critico nella tua diagnosi. Devi essere molto attento. "

"Mi piace molto il cervello", ha detto.

Il membro della facoltà, il dottor Stephen Moorman, che insegna Anatomia e Neuroanatomia di Pandey, ha affermato che la sua abilità tecnica sarebbe stata utile nella sua carriera prescelta.

"Ha una visione diversa dell'anatomia", è stata citata Moorman nel comunicato stampa. "Quando guardi l'anatomia che fai nel nostro laboratorio, vedi un'illustrazione. Vedi la bellezza delle strutture. La maggior parte degli studenti semplicemente memorizza ciò che vede (e) non immagina".

"Siamo fortunati ad averlo", ha detto Moorman. "Le capacità di osservazione di cui hai bisogno per essere un artista di successo possono davvero aiutarti come medico. Le capacità diagnostiche dipendono dalle tue capacità di osservazione. Ha poteri di osservazione. Si tratta solo di migliorare e sviluppare le capacità diagnostiche, ed è quello che noi spero di farlo".

Contatta Mary Therese Biebel al 570-991-6109 o su Twitter @BiebelMT

#Medical #student #Leana #Pande #named #artist #residence #Times #Leader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.