Former Willowbrook doctor now seeks medical security for all

Three Mile Bay - Temi di resilienza, crepacuore e speranza hanno spinto Elaine Marie Wee...

Quando si tratta di assistenza sanitaria, il dottor William J. Bronston ha una lunga storia di lotta per la giustizia per tutti. Parte del lavoro di questa vita è stato documentato nel suo libro, pubblicato lo scorso anno, Public Hostage, Public Ransom: Ending Institutions in America.

Il libro documenta i tre anni trascorsi alla Willowbrook State School di Staten Island e come è stato portato a documentare la mobilitazione pubblica, l'esposizione dei media e i processi giudiziari federali che alla fine hanno portato all'azione che ha contribuito a risvegliare il dottor Bronston.

Ma come suggerisce il titolo, il libro del dottor Bronstone va ben oltre Willowbrook. Dice che il modello Willowbrook è ancora con noi ed è dannoso per il nostro sistema sanitario. Questo è il motivo principale per cui ha pubblicato il libro quasi 35 anni dopo la chiusura di Willowbrook.

Il dottor William J. Bronstone, un medico che ha lavorato alla Willowbrook State School e ha contribuito a chiuderla, ha pubblicato un libro sulla sua esperienza lì l'anno scorso. Il libro si riferisce anche al sistema sanitario odierno e sostiene l'espansione e il miglioramento dell'assistenza medica per tutti. "Finché questo mandato fondamentale non sarà ricercato e ottenuto dal popolo americano, vivremo nella realtà barbara e implacabile della storia che racconterò qui", ha scritto nel libro. pagina di pubblicazione

"Perché adesso? Perché siamo nel mezzo di una crisi in America per quanto riguarda l'inaccessibilità di Medicare", ha detto il dottor Bronstone, 83 anni, in un'intervista telefonica dalla sua casa di Carmichael, in California. Non è in vendita. Puoi acquistare Medicare. E il sistema medico in America era soggetto alla proprietà aziendale e al controllo aziendale, e quindi essenzialmente spinto verso la privatizzazione, nonostante il fatto che Medicare e Medicaid siano sistemi pubblici".

In termini di cure mediche, il dottor Bronston sostiene "la sicurezza al 100% per la popolazione generale".

"La storia di Willowbrook è quella che guarda al fulcro dell'aspetto più prezioso del servizio medico, che è l'istituzionalizzazione: l'assistenza in bundle e separata", ha affermato il dottor Bronstone. Non parlo solo di strutture residenziali. Sto parlando di Medicare. La nostra società è piena di imperi giganti”.

Ad esempio, il dottor Bronston ha affermato che la California ha circa una mezza dozzina di importanti aziende mediche che secondo lui dominano principalmente il campo sanitario.

"Mentre il sistema si muove sempre più verso la privatizzazione, per rendere l'assistenza medica troppo costosa e l'assistenza sanitaria non disponibile, siamo in un dilemma", ha affermato.

Il Dr. Bronston ritiene che il trattamento principale sia un'assistenza sanitaria completa.

"Sono stato molto attivo nella mia vita professionale e adulta nel fare pressioni per l'assistenza sanitaria universale in America", ha affermato il dottor Bronstone. "Questa storia è essenzialmente un'introduzione che porta alla realtà incondizionata e alla necessità di cambiare radicalmente la trasmissione, la stigmatizzazione e l'etichettatura della nostra fortuna medica, il sistema di somministrazione di medicinali che domina la nostra società. Tutto è medico. Ciò significa monetizzazione di tutto al punto che nel nostro sistema di attribuzione di un termine medico e di una descrizione di qualcosa, puoi automaticamente essere fatturato per il problema.Puoi generare entrate identificando il problema come un tipo di situazione. "

Ha aggiunto: "Così il libro diventa un presagio delle conseguenze sociali e morali del definire le persone come inferiori a te e me - meno che umane e mettere le persone in uno stato di dipendenza finanziaria associata all'economia".

Il dottor Bronston ha detto che questa associazione con il denaro porta con sé un senso di paura.

"Ognuno vive con un senso viscerale di qualcosa che potrebbe succedere che potrebbero non essere in grado di affrontare economicamente", ha detto. "Non possono contare sulla società e sul suo rapporto affettuoso e compassionevole tra loro".

Le radici della chiamata

Il dottor Bronstone ha lavorato a Willowbrook per tre anni e, come documento del suo libro, è stato una spina nel fianco degli amministratori per tutti quegli anni. La sua attività di advocacy al college è iniziata presso la University of Southern California School of Medicine, dove è stato membro del Children's Hospital di Los Angeles con il dottor Richard Koch, morto nel 2011 all'età di 89 anni. disabilità dello sviluppo, che era popolare nel 1955 quando Koch fu nominato direttore della clinica di nuova costituzione dell'ospedale per studiare le disabilità mentali", ha osservato il suo necrologio sul Los Angeles Times. "Le cliniche mobili da lui create si sono evolute in centri regionali dedicati che hanno consentito ai bambini di stare a casa con le proprie famiglie o vivere in un ambiente non istituzionale".

"La mia formazione è stata in prima linea nel campo nel mondo, in termini di servizio a bambini diversi", ha affermato il dottor Bronston. "L'intera posizione di Dick era di distrarre le persone dalle istituzioni fornendo alla famiglia servizi completi e multidisciplinari".

Con questo stato d'animo e addestramento, Willowbrook aveva gli occhi aperti del dottor Bronston quando arrivò nella primavera del 1970.

"Sono rimasto assolutamente scioccato, perché anche le istituzioni in California come i California State Hospitals non erano neanche lontanamente così miserabili e brutali come l'esperienza a Willowbrook", ha detto.

Ha detto di essere stato assegnato per la prima volta a quello che è stato chiamato "eufemisticamente" il reparto dei bambini.

"Ho avuto immediatamente 200 dei bambini con il cuore spezzato che si possano immaginare", ha detto il dottor Bronston. "Sono stato l'unico medico che si è preso cura di queste 200 persone".

Ha scritto nel suo libro che mentre era al Children's Hospital di Los Angeles, aveva 200 letti serviti da più di 400 medici.

"Era completamente sottosopra", ha detto il dottor Bronston. "Non c'erano appunti fuori servizio. Non sapevo cosa c'era che non andava in nessuno dei bambini. Avevo due infermiere e due operatori di reparto - forse tre in una buona giornata - per ciascuno dei miei quattro reparti per gestire i 50 bambini in ciascuno di quei reparti che sono stati danneggiati Esattamente in termini di condizioni mediche e anatomiche”.

Ha detto che sapeva che non c'era un piano di trattamento per i residenti di Willowbrook.

"All'inizio non lo capivo davvero", ha detto il dottor Bronston. "Mi ci è voluto un anno di lotta per iniziare davvero a capire davvero la realtà della situazione. È stato un processo di apprendimento lento perché ero lì ogni giorno intriso di responsabilità cliniche e della routine impostaci dal sistema che non conoscevo domanda in un primo momento perché ero nuovo in quel posto".

La dottoressa Bronstone crede che la formula di gestione di Willowbrook fosse in gran parte la radice dei suoi problemi.

"La definizione della popolazione era che erano malati cronici, incurabili, in progressivo deterioramento - che è esattamente quello che non erano", ha detto il dottor Bronstone. Erano bambini, persone con una realtà evolutiva e un futuro. Dovevano trovarsi in un contesto educativo e dovrebbero essere essenzialmente liberi dai problemi medici che esistevano a causa della mancanza di igiene, cure, farmaci adeguati e mancanza di una diagnosi adeguata che stavano vivendo in quel luogo. Il luogo era violento e del tutto inadatto a chiunque, indipendentemente dall'entità della propria disabilità. Era l'esempio sbagliato. Era un modello medico, non educativo".

Willowbrook ha detto, "schiacciato e distrutto" i suoi residenti per soldi.

"L'unico modo per descrivere Willowbrook è che è stata una fonte di reddito per quel paese pagare i mutui per questi giganteschi edifici che sono stati costruiti", ha detto. "I benefici che ne derivavano erano gli alti stipendi e i benefici che derivavano dalla creazione di questi luoghi in termini di costruzione, contratti lasciati per cibo, biancheria da letto, farmaci, trasporti e tutto per mantenere questa gigantesca forza lavoro pubblica - l'ordine sociale - che veniva impiegata principalmente per gestire questi campi di concentramento. Ed erano campi di concentramento americani. Ora sono dilaganti. Ora abbiamo bambini piccoli che vengono chiamati case di cura e ci aiutano a vivere e questo copre l'intero paese e la nostra comunità".

Questa è una visione d'insieme difficile, ma il dottor Bronston ha detto che un piano sanitario completo è la cura per ciò che vede.

"Ecco perché non hai un sistema sanitario universale - fondamentalmente gratuito al momento del servizio e personalizzato per ogni membro della popolazione e così integrato nella comunità che non hai alcuna comunità o non segreghi nulla in termini di la gestione dell'assistenza sanitaria delle persone e il loro ruolo nella comunità e nella comunità: avrai questo tipo di atrocità".

"Perso e trovato

Elaine Marie Wiseman, autrice di Three Mile Bay, stava finendo il suo ultimo romanzo, Le ragazze perdute di Willowbrook l'anno scorso, quando si è imbattuta nel libro del dottor Bronston poco dopo la sua pubblicazione. Il dottor Bronstone ha ricevuto quest'anno una versione avanzata del romanzo della signora Wiseman.

"Quando sono arrivato al capitolo quattro, ero così ansioso che ho dovuto lasciar perdere", ha detto il dottor Bronston, aggiungendo di aver finito il libro. È grato che la signora Wiseman sia stata in grado di utilizzare abilmente alcune delle sue idee.

"Siamo diventati molto amici e il suo editore mi ha invitato a venire a New York per stare con Elaine quando il suo libro si è rivelato essere insieme a lei per gli acquisti di libri e le opportunità per i media", ha detto. "È una famosa scrittrice di libri del New York Times che viene pubblicata in diverse lingue. A sua volta sente che la vera storia di Willowbrook è ciò che le persone devono sapere su di lei. Synergy è un grande onore. La storia è più accessibile per il pubblico rispetto al mio documentario".

Il libro del Dr. Bronstone, autopubblicato da Page Publishing, è una raccolta di articoli diversi, da note legali e comunicazioni interne a foto e articoli di giornale. Ha protetto il libro come una società senza scopo di lucro. "Non volevo che nessuno dei soldi arrivasse attraverso i miei diritti d'autore piuttosto che essere in grado di ridistribuirli in termini di invito".

La Willowbrook State School, aperta nel 1947, chiuse nel 1987 dopo battaglie legali e proteste pubbliche. Prima di allora, nel 1975, il governatore di New York Hugh L. Curry ha firmato un decreto di consenso che poneva fine alla battaglia legale per migliorare le condizioni.

Secondo il National Disability Council, un'agenzia consultiva del governo degli Stati Uniti, "Sebbene il decreto di consenso non richiedesse la chiusura completa della struttura, riconosceva che i residenti di Willowbrook avevano il diritto costituzionale di essere protetti dai danni e richiedeva allo stato di prendere passi immediati per migliorare la vita di chi ci ha abitato”. Il decreto cercava di "preparare ogni residente ... alla vita nella comunità nel suo insieme" e di ospitare i residenti di Willowbrook nelle "condizioni di vita meno restrittive e più normali".

"Nessuno all'interno ha davvero scritto, personalmente, della lotta per la giustizia in questi luoghi orribili e della burocrazia violenta, spietata, spietata, ignorante e incompetente che è essenzialmente la norma in questi sistemi statali", ha detto il dottor Bronstone.

In qualità di partner Amazon, guadagno da acquisti idonei.

#Willowbrook #doctor #seeks #medical #security

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.