Intensive lifestyle changes associated with diabetes remission by 3 months

05 agosto 2022

2 minuti per leggere

Fonte/Informazioni
fonte:

Iglesies-Grau J. Spettacoli di fuoco rapido per la ricerca all'inizio della carriera. Presentato a: The American Society of Cardiovascular Disease Prevention Conference; 29-31 luglio 2022; Louisville, Kentucky.

Divulgazioni: Iglesies-Grau non ha rilasciato alcuna informativa finanziaria rilevante.

Non siamo stati in grado di elaborare la tua richiesta. Per favore riprova più tardi. Se il problema persiste, contattare customerservice@slackinc.com.

LOUISVILLE, Ky - Gli adulti con prediabete o diabete di tipo 2 che partecipano a un programma che include dieta personalizzata e programmi di esercizio hanno migliorato le misure della sensibilità all'insulina per 3 mesi, con alcuni partecipanti che si sono ripresi dal diabete.

Il diabete di tipo 2 e il prediabete sono "malattie dello stile di vita" associate ad alti tassi di morbilità, mortalità e spesa sanitaria. Josep Iglesies-Grau, MDLui, un collega in Cardiologia Preventiva presso il Montreal Heart Institute, ha detto durante una presentazione alla Conferenza sulle malattie cardiovascolari preventive dell'American Society of Cardiology. Vari interventi sullo stile di vita possono controllare e persino invertire alcune malattie cardiovascolari; Tuttavia, ha affermato, tali strategie sono raramente implementate con la stessa efficacia delle opzioni di prima linea.

diabete sano 2019
Fonte: Adobe Stock

"Per affrontare questo problema, abbiamo avviato una clinica gratuita che ha suggerito ai pazienti con prediabete e diabete di tipo 2 un programma multidisciplinare di 6 o 12 mesi per aiutarli ad apprendere e attuare abitudini sane in modo graduale", Iglesias- ha detto Grau durante la presentazione. "Durante il follow-up, i pazienti hanno avuto l'opportunità di sessioni di counselling nutrizionale individuale, dove è stata suggerita una dieta mediterranea vegetariana contenente carboidrati moderati e digiuno intermittente. Hanno anche avuto la possibilità di ricevere una prescrizione personalizzata per esercizi fisici e visite educative con gli infermieri, che ha affrontato anche i determinanti sociali della salute”.

In uno studio prospettico, non randomizzato, Iglesias-Grau e colleghi hanno analizzato i dati di 265 adulti con prediabete (n = 81) e diabete di tipo 2 (n = 184), reclutati dal 2019 al 2020. L'età media dei partecipanti era di 68 anni anni; 67 per cento degli uomini; Il 48% aveva una malattia coronarica e il 54% aveva trattamenti ipoglicemizzanti. I partecipanti hanno completato sei visite di consulenza nutrizionale e tre visite di esercizio fisico personale in un periodo di 6 mesi. I partecipanti hanno fornito campioni di sangue e dati antropometrici al basale, 3, 6 e 12 mesi; I trattamenti ipoglicemizzanti sono stati modificati solo quando necessario. I ricercatori hanno definito la remissione parziale del diabete di tipo 2 come avere una HbA1c inferiore al 6,5% per almeno 3 mesi. La remissione completa del prediabete e del diabete di tipo 2 è stata definita come HbA1c inferiore al 5,7% per almeno 3 mesi.

I ricercatori hanno scoperto che tutte le misure della salute metabolica, tra cui circonferenza vita, peso, indice di massa corporea, glucosio, insulina e HbA1c, sono migliorate durante l'intervento, soprattutto per i partecipanti con diabete di tipo 2.

"I guadagni sono stati raggiunti in 3 mesi e mantenuti per il resto del programma senza cambiamenti significativi", ha affermato Iglesias-Grau.

All'interno dei gruppi, il 41,3% dei partecipanti ha ottenuto una remissione parziale del diabete di tipo 2 e il 5,4% ha raggiunto la remissione completa, mentre il 24% dei partecipanti con prediabete ha raggiunto la remissione completa. In modelli aggiustati per età, sesso, trattamento, HbA1c e perdita di peso a 3 mesi, i ricercatori hanno scoperto che i partecipanti con una bassa HbA1c basale (q = .01) e coloro che hanno perso almeno 3,5 kg a 3 mesi (OR = 4,1; IC 95%, 1,5-11,1; q = .005) con maggiori probabilità di raggiungere il pre-diabete o la remissione del diabete.

"È stato dimostrato che dare priorità ai cambiamenti dello stile di vita migliora le misure antropometriche e la sensibilità all'insulina fino al punto di ottenere la remissione tra le persone con prediabete o diabete di tipo 2", ha affermato Iglesis-Graw.

Iglesis-Grau ha affermato che sono necessarie ulteriori ricerche per capire meglio quali interventi non farmacologici funzionano meglio tra gli adulti con differenze metaboliche e farmacologiche, per quanto tempo dovrebbero durare gli interventi e in che modo la normalizzazione parziale o completa della glicemia influisce sugli esiti a lungo termine.

#Intensive #lifestyle #diabetes #remission #months

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin diam justo, scelerisque non felis porta, placerat si. Vestibulum ac elementum massa. In rutrum quis risus quis sollicitudin.

navigation
newsletter
contact info
1, My Address, My Street, New York City, NY, USA