What mental health activists are saying about the 988 suicide hotline

WOODLAND PARK, NJ - Il numero breve della National Suicide Prevention Lifeline, 988, è stato lanciato il 16 luglio. Ore dopo il suo lancio, attivisti e fornitori di salute mentale hanno applaudito l'interesse del governo nel migliorare i sistemi di supporto e hanno notato potenziali insidie.

La riduzione del 988 Suicide and Crisis Lifeline lo ha reso un numero più semplice come il 911 salvato a livello globale, sebbene le persone possano ancora chiamare i 10 numeri National Lifeline originali.

Ma "c'è ancora molto lavoro da fare", spiega la pagina web 988. Attivisti e fornitori di servizi hanno idee per ciò che verrà dopo. In larga misura, ciò comporta il disaccoppiamento delle risposte alle crisi di salute mentale dalle forze dell'ordine e l'investimento in organizzazioni comunitarie che soddisfano identità specifiche.

cosa sai: 988 è diventata la nuova hotline a 3 cifre per la prevenzione del suicidio il 16 luglio

Il nuovo numero 988 Lifeline ha lo scopo di deviare le chiamate per crisi di salute mentale, suicidio e abuso di sostanze dal 911. Tuttavia, se l'operatore del 988 determina che il chiamante rappresenta un pericolo imminente per sé o per gli altri, gli operatori possono comunque coinvolgere squadre di risposta alle emergenze che potrebbero includere gli agenti di polizia.

Alcuni attivisti per la salute mentale, fornitori, ricercatori e il pubblico in generale hanno avvertito i potenziali chiamanti che le hotline nazionali e locali per le crisi mantengono i contatti con i servizi di emergenza sanitaria, anche se questi collegamenti sono allentati.

I critici non stanno suggerendo che le persone evitino il 988. Non c'è niente di intrinsecamente sbagliato nel supporto in caso di crisi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e non c'è alcun rischio con ogni chiamata che Lifeline riceve, ha affermato Jesse Roth, che gestisce il programma di educazione alla salute mentale a New York City. Un istituto senza scopo di lucro per lo sviluppo delle discipline umanistiche.

Gli educatori vogliono che le persone abbiano "il consenso informato (e capiscano) cosa è possibile e quali risultati possono verificarsi che spesso portano a più danni o traumi", ha affermato Stephanie Lynn Kaufman-Mthemkulu, direttore della salute mentale a Providence, Rhode Island. ". Il bando del progetto LETS senza scopo di lucro.

John Palmieri, direttore ad interim del Behavioral Health Crisis Coordination Office 988, ha affermato che meno del 2% delle chiamate a Lifeline 988 richiede una risposta di emergenza. La maggior parte sono realizzati con la collaborazione e il consenso del chiamante.

Tuttavia, le persone di colore che contattano Vanessa Green, co-fondatrice di BlackLine, spesso non prendono in considerazione la possibilità di chiamare la hotline nazionale per evitare potenziali interazioni con le forze dell'ordine, ha affermato.

Gli incontri della polizia con persone storicamente emarginate possono "causare danni non intenzionali inclusi violenza, traumi e criminalizzazione", secondo i verbali della riunione del Comitato degli individui e delle famiglie con esperienze dal vivo compilati da National Lifeline. Uno studio e un sondaggio della Prison Policy Initiative del 2020 hanno rilevato che la polizia ha minacciato o usato la forza contro neri e latini il doppio dei bianchi.

La squadra nazionale di "ascoltatori" volontari di BlackLine collega i chiamanti neri, marroni e indigeni ai servizi locali, sia che abbiano bisogno di un alloggio, di rifugi per la violenza domestica o di cure mediche.

Stanchi al lavoro?:Ecco come affrontare il burnout

Invece di chiamare il 911, Green usa il suo background di consulenza per identificare potenziali fattori scatenanti del chiamante e parlare con loro durante la loro lotta. Poiché BlackLine non è esplicitamente una hotline suicida, Green e altri ascoltatori stanno affrontando alcune chiamate di persone sull'orlo del suicidio. Se la persona ha già adottato misure per porre fine alla propria vita, Green la aiuta a trovare qualcuno che possa portarla in ospedale o contattare una vasta rete di fornitori a cui chiedi aiuto. Una donna incinta ha mandato un messaggio a Green diverse settimane dopo una chiamata come questa e l'ha ringraziata per averle salvato la vita e quella del suo bambino.

Secondo il sito web 988, la visione a lungo termine include "un solido sistema di risposta alle crisi a livello nazionale che collega i chiamanti con i fornitori di servizi della comunità" come BlackLine o Trans Lifeline, una hotline di crisi gestita da persone transgender e non binarie. L'ex CEO di Trans Lifeline era un membro del panel Individui e famiglie con esperienze dal vivo.

"Ho molto rispetto per le persone che stanno lavorando per creare un sistema di supporto e penso che 988 sia davvero una grande opportunità per espandere le risorse disponibili per le persone bisognose", ha affermato Yana Kalou, Director of Advocacy di Trans Lifeline. "Se il 988 va a... un supporto alternativo basato sulla comunità come il nostro, ciò fa davvero molto per assicurarsi che le persone possano parlare con la persona di cui hanno bisogno".

I chiamanti potrebbero aver bisogno di qualcuno che condivida la loro identità e mentalità. Green aveva precedentemente condiviso il numero di National Lifeline con le persone che chiamavano BlackLine. Poi le persone hanno richiamato Green perché l'operatore nazionale non era una persona di colore: non capivano l'esperienza dal vivo dei chiamanti.

"Abbiamo solo bisogno di qualcuno che lo prenda", ha detto Green.

Kevin Parsi siede nella sala chiamate di Caring Contact, uno dei cinque call center di crisi che saranno disponibili chiamando il 988 e alimentato dalla National Suicide Prevention Lifeline Network.

In alcuni casi, se un chiamante chiama per la prima volta il 911, questi operatori possono chiamare una hotline per raggiungere rapidamente il centro di crisi più vicino. Deborah Turner, direttrice del programma Lifeline presso l'organizzazione, ha affermato che la Goodwill of the Finger Lakes di Rochester, New York, mantiene questo rapporto con il suo operatore dei servizi di emergenza sanitaria. I suoi dipendenti chiamano i servizi di emergenza sanitaria come "ultima risorsa assoluta" e richiedono agli operatori di ottenere l'approvazione del supervisore prima di coinvolgere le squadre di emergenza.

"Dobbiamo assicurarci di seguire le nostre politiche antidanno", ha affermato Turner. "L'ultima cosa che vogliamo è inviare un agente di polizia e rompere la fiducia in quanto potrebbero non essere a questo livello di rischio elevato. Non vogliamo che qualcuno sia scioccato da questa risposta".

Allo stesso modo, gli operatori di Resolve Crisis Services, una hotline 988 con sede presso il Western Medical Center for Behavioral Health dell'Università di Pittsburgh, non interagiscono "alla cieca o di routine" con le forze dell'ordine nelle chiamate di emergenza, ha affermato il direttore di Resolve, il dottor Jack Rosell. Ha fatto parte del Comitato per gli standard e le pratiche che ha contribuito a sollevare il 988, che ha discusso se e quando la polizia risponde alle chiamate di salute mentale, all'abuso di droghe o alle crisi suicidi.

Tuttavia, a volte, potrebbe essere necessario un intervento involontario, che potrebbe includere la polizia o altri soccorritori, ha affermato Rosell. Turner ha affermato che in molte situazioni un team mobile di crisi composto da professionisti della salute mentale può servire al meglio la persona in crisi. Tali squadre sono state istituite a New York City, nell'Empire State of Rochester e nella contea di Allegheny, in Pennsylvania, dove si trova Resolve.

L'estensione completa del recupero della frattura è sconosciuta: Dopo aver ripetuto i primi errori di COVID, gli Stati Uniti hanno ora il più grande focolaio di vaiolo delle scimmie al mondo

Kalou ha affermato che anche gli operatori di Trans Lifeline non contatteranno le forze dell'ordine per assistere con gli interventi in caso di crisi se non esplicitamente richiesto dal chiamante. Sottolineano il consenso informato nella loro formazione di 40 ore con gli operatori, il che significa che si assicurano che le persone siano consapevoli di cosa succede dopo una volta coinvolti i servizi di emergenza sanitaria.

Anche le loro politiche e le politiche di BlackLine sono separate perché scoraggiano gli operatori dall'avviare un'operazione di salvataggio non sensoriale attiva. Si verifica quando una persona, in questo caso l'operatore della hotline, chiama i servizi di emergenza senza il consenso della persona in crisi, ha spiegato Emily Krebs. Un professore associato alla Fordham University studia il suicidio dal 2014. Questo tipo di salvataggio può comportare la risposta della polizia, ha detto Krebs, che potrebbe portare a pericolosi scontri tra ufficiali e persone che si suicidano.

"Le persone con malattie mentali reali o presunte muoiono per mano della polizia a tassi elevati, in particolare quando sono anche persone di colore, persone transgender, immigrati e/o membri di altri gruppi emarginati", ha detto Krebs. "Per tutte queste ragioni e altre ancora, molte persone stanno evitando le hotline suicidi a causa dei timori profondamente radicati di salvataggi attivi irrazionali".

Oltre all'associazione di 988 con le forze dell'ordine, la casella di posta di Roth è stata riempita di domande sulla geolocalizzazione dopo il rilascio del numero.

La tecnologia 988 indirizza automaticamente i chiamanti al centro di crisi più vicino utilizzando i prefissi dei numeri di telefono. I prefissi potrebbero non corrispondere al luogo in cui una persona vive attualmente. Per questo motivo, gli operatori sui numeri 988, BlackLine e Trans Lifeline possono chiedere ai chiamanti dove vivono di collegarli con supporto di emergenza o fornire referral. I chiamanti non devono divulgare tali informazioni personali, secondo la pagina Green, Calou, 988 Suicide and Crisis Lifeline.

ROE V. WADE DOPO: Le donne hanno riferito di aver perso l'accesso a un importante farmaco per l'artrite, il metotrexato, a causa dei divieti di aborto imposti dallo stato

D'altra parte, gli spedizionieri dei servizi di emergenza sanitaria utilizzano la geolocalizzazione per trovare la posizione esatta dei chiamanti. Tuttavia, la FCC ha pubblicato un rapporto al 988 Geolocation Forum di maggio che esaminava la fattibilità di una "posizione di invio automatico" tramite una chiamata di hotline. I risultati dell'agenzia hanno raccomandato al Congresso di istituire un "gruppo multi-stakeholder" per studiare le questioni e considerare i passi successivi. La FCC ha analizzato le informazioni raccolte sul forum a partire dal 29 luglio, si legge nella pagina web 988.

988 afferma che il futuro della risposta alla salute mentale include un sostegno finanziario ampliato per i team di salute mentale della comunità e i gruppi mobili di risposta alle crisi. Nel frattempo, le organizzazioni più piccole, tra cui BlackLine e Trans Lifeline, intendono continuare ad aiutare le loro comunità e pianificare la crescita nella speranza di ottenere maggiori finanziamenti.

"Vedo davvero molto potenziale e opportunità (nel 988)", ha affermato Kalou, direttore dell'advocacy di Trans Lifeline. "Voglio davvero che le persone sappiano cosa ricevono quando chiamano e vogliono che pensiamo a chi possiamo trovare per fare il lavoro".

Se tu o qualcuno che conosci avete bisogno di supporto per la salute mentale, pensieri suicidi o una chiamata, SMS o chat per abuso di sostanze:

Lifeline for Crisis and Suicide 988: 988 e 988lifeline.org

BlackLine: 800-604-5841 e callblackline.com

Trans Lifeline: 877-565-8860 e translifeline.org

Linea di crisi dei veterani: comporre 800-273-8255 e premere 1 per parlare con qualcuno o inviare un messaggio di testo 838255 per connettersi con un risponditore VA. Puoi anche avviare una sessione di chat online segreta in Veterans Crisis Chat. Veteranscrisisline.net

Segui Sammy Gibbons su Twitter: Incorpora il tweet

Questo articolo è apparso originariamente su NorthJersey.com: Suicide Hotline 988: What Mental Health Activists Are Say

#mental #health #activists #suicide #hotline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.