Grady Memorial Hospital to Use AI Technology to Improve Colon Cancer Screening

L'ospedale di Atlanta è il primo ospedale del paese a ricevere una piattaforma tecnologica abilitata all'intelligenza artificiale donata da Medtronic.

Il Grady Memorial Hospital sta utilizzando una nuova piattaforma tecnologica donata da Medtronic per migliorare lo screening del cancro del colon nelle comunità svantaggiate dal punto di vista medico.

L'ospedale di Atlanta è stato il primo ospedale a ricevere unità GI Genius attraverso l'Health Equity Assistance Program di Medtronic. La tecnologia approvata dalla FDA utilizza algoritmi di intelligenza artificiale per aiutare i medici a rilevare i polipi colorettali in tempo reale.

"I gastroenterologi del Grady Memorial Hospital eseguono più di 7.000 screening del cancro del colon ogni anno nella comunità prevalentemente nera", ha affermato Benjamin Renelos, MD, gastroenterologo del Grady Hospital, in una e-mail a HealthLeaders. "Rappresentando l'80% della popolazione di pazienti nella specialità, gli adulti neri sono sproporzionatamente gravati dal cancro del colon e hanno maggiori probabilità di avere una diagnosi, un esito peggiore e la morte".

Renelos afferma che la tecnologia aiuterà l'ospedale a migliorare il tasso di screening riducendo le barriere alle cure affrontate dai neri e dagli altri residenti.

"Ci sono vari ostacoli che i pazienti devono affrontare quando cercano lo screening del cancro del colon", ha detto. "Per alcuni, rimangono non assicurati e potrebbero non rendersi conto di poter accedere allo screening del cancro del colon. Al Grady Memorial Hospital, il 30% dei nostri pazienti non è assicurato".

"Per alcuni, la barriera può essere vista come un costo, soprattutto considerando che il reddito medio per un paziente al Grady Memorial Hospital è di $ 20.000", ha continuato. "Per altri, potrebbe esserci un ostacolo alla conoscenza: molti potrebbero non sapere che 45 anni è la nuova età consigliata per lo screening del cancro del colon. L'installazione della tecnologia di colonscopia assistita dall'IA garantisce che, indipendentemente dagli ostacoli che i pazienti possono incontrare quando cercano una colonscopia, quando venire qui, beneficeranno della tecnologia che aiuta i medici a rilevare prima le lesioni cancerose e i polipi”.

Secondo i funzionari Medtronic, uno studio multicentrico condotto la scorsa primavera e pubblicato sul Medical Journal dell'American Gastroenterological Association ha rilevato che la tecnologia abilitata all'intelligenza artificiale ha contribuito a migliorare il rilevamento dei polipi colorettali di circa il 50%.

"Dato che il 90% dei pazienti con alcuni tipi di cancro del colon può diventare troppo grande se preso in tempo, l'impatto dei polipi mancati può fare un'enorme differenza per i pazienti", ha affermato nell'e-mail. "Per quanto bravo possa essere un buon gastroenterologo mentre esegue una colonscopia, sono ancora solo esseri umani... Migliorando la capacità di un medico di rilevare i polipi, la tecnologia AI sta diventando fondamentale nella lotta contro il cancro del colon-retto per gli operatori sanitari e i pazienti".

L'Health Equity Assistance Program di Medtronic, supportato dall'American Society of Gastrointestinal Endoscopy e Amazon Web Services, mira a portare questa tecnologia negli ospedali e nei sistemi sanitari abbassando la barriera dei costi iniziali.

Il piano iniziale era di donare 50 unità "alle utility che affrontano più ostacoli all'accesso alla tecnologia e ai suoi vantaggi". I funzionari ora prevedono di posizionare 133 unità in 62 strutture in tutto il paese.

Eric Weklund è l'Innovation and Technology Editor di HealthLeaders.

#Grady #Memorial #Hospital #Technology #Improve #Colon #Cancer #Screening

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.