Battenfeld: Massachusetts lawmakers put the ‘high’ in high school

Il legislatore del Massachusetts vuole mantenere la "secondaria" al liceo.

Con tutta la loro infinita saggezza, i legislatori hanno inserito alcune disposizioni importanti in un disegno di legge di riforma della cannabis che esaminerebbe se introdurre la marijuana medica nei bambini delle scuole secondarie ed elementari.

Leggi il disegno di legge: The Cannabis Reform Act

Il disegno di legge è stato approvato frettolosamente alla fine della sessione legislativa di quest'anno, come al solito con scarso dibattito pubblico.

Questo è il testo letterale della Sezione 26:

“La Commissione per il controllo della cannabis, in consultazione con il Dipartimento dell'istruzione primaria e secondaria e il Dipartimento della sanità pubblica, sta conducendo uno studio sul possesso, la gestione e il consumo di marijuana medica, come definito nel capitolo 941, nelle scuole pubbliche o private di del Commonwealth per quanto riguarda gli studenti per i quali sono state rilasciate carte di iscrizione valide ai sensi del citato capitolo 941".

Democratici e repubblicani nel comitato della convenzione, così come il presidente della Camera Ron Mariano e il presidente del Senato Karen Špilka, hanno tutti firmato la lingua, che prosegue affermando che lo "studio" dovrebbe includere un "esame" delle politiche relative al possesso e consumo di marijuana medica da parte degli scolari, "analisi" degli ostacoli legali esistenti, "Indagine sui metodi disponibili" per il consumo e la conservazione della marijuana medica nelle scuole, "Raccomandazioni sulle migliori pratiche ... per garantire l'accesso degli studenti" a un contenitore medico , e "Raccomandazioni sulla rimozione degli ostacoli e sull'ampliamento degli alloggi per possedere, gestire e consumare" marijuana medica nelle scuole pubbliche e private.

È un po' prolisso ma molto ampio e chiaro che questo potrebbe aprire la porta ai bambini delle scuole primarie e secondarie che consumano marijuana medica, nonostante i potenziali effetti negativi ben documentati sui bambini.

Sarebbe potuta andare peggio. Il legislatore ha escluso una sentenza del Senato per rendere disponibile la marijuana medica a studenti e detenuti.

Ma non è stato detto nel linguaggio di questo comitato della conferenza che l'erba potrebbe in effetti essere pericolosa per i bambini minorenni, ai quali la legge vigente proibisce di consumare cannabis ricreativa.

Ora spetta al governatore Charlie Baker, che non è stato un fervente sostenitore dell'uso di marijuana, firmare o rifiutare il disegno di legge o raccomandare emendamenti o modifiche alla legge.

Potrebbe certamente cancellare la sezione 26 del disegno di legge, ma il legislatore potrebbe anche intervenire per riportare la lingua.

#Battenfeld #Massachusetts #lawmakers #put #high #high #school

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.