Physician sheds light on the challenges of medical practice in wartime Ukraine

I pazienti aspettano nel seminterrato dell'ospedale clinico "Fiovania" di Kiev. Credito: Yaroslav Kmtyuk

Giornale di medicina nucleare Ha pubblicato un resoconto di prima mano della pratica quotidiana della medicina nucleare e dell'imaging molecolare durante la guerra in corso in Ucraina. In un articolo intitolato "Discussioni con i leader", Yaroslav Kmtyuk, MD, PhD, presidente del Centro di radiochirurgia tutto ucraino presso l'ospedale "Fiovania" di Kiev, Ucraina, parla candidamente con il caporedattore del JNM Johannes Cernin, MD, e Ken Hermann, MD, Capo del Dipartimento di Medicina Nucleare dell'Università di Duisburg-Essen a Essen, in Germania, sulla vita e il lavoro in un ospedale nel bel mezzo della guerra.

Nella discussione, Kemtyuk spiega com'è praticare la medicina sullo sfondo di continui bombardamenti e bombardamenti, come il suo dipartimento ha gestito un personale minimo per eseguire procedure di medicina nucleare e imaging molecolare e perché lui e molti altri medici hanno scelto di vivere. In ospedale per circa sei settimane. Kmtyuk ha anche raccontato come la sua famiglia sia fuggita da Kiev per fuggire nell'Ucraina occidentale e poi in Polonia.

L'articolo include anche diverse foto che ritraggono la vita all'interno dell'ospedale: vivono nel seminterrato dell'ospedale, soldati che ricevono cure nel pronto soccorso, stanza di scansione con scatole impilate sulle finestre per proteggersi dai bombardamenti e anche un collega medico che combatte in ospedale. esercito ucraino.

Kmitock ha espresso la sua gratitudine per il supporto ricevuto dai colleghi di tutto il mondo. Ha lanciato un messaggio di speranza e incoraggiamento ai medici ucraini. "Lavoro in un campo medico piuttosto ristretto", ha detto. "Ma... so che ognuno di noi, ogni medico, ogni infermiere, specialmente in questo momento, dovrebbe fare del proprio meglio per lavorare perché questo aiuto è così importante. Sono orgoglioso dei colleghi con cui lavoro e ammiro il loro coraggio. Spero che vinciamo presto e ricostruiamo l'Ucraina per diventare un paese migliore di prima.

"La guerra in Ucraina è orribile e straziante", ha detto Hermann. "Siamo con il dottor Kmetok e tutti i coraggiosi professionisti medici in Ucraina che continuano a servire i pazienti durante la guerra e danno il nostro pieno sostegno ai loro sforzi".


Musk attiva il servizio Internet Starlink in Ucraina

maggiori informazioni: Yaroslav Kmytyuk et al., Pratica di medicina in Ucraina in tempo di guerra, Giornale di medicina nucleare (2022). DOI: 10.2967 / jnumed.122.264560

Presentato dalla Society for Nuclear Medicine and Molecular Imaging

la citazione: un medico fa luce sulle sfide della pratica medica in tempo di guerra in Ucraina (2022, 1 agosto) Estratto il 1 agosto 2022 da https://medicalxpress.com/news/2022-08-physician-medical-wartime-ukraine.html

Questo documento è soggetto a copyright. Nonostante qualsiasi correttezza commerciale a fini di studio o ricerca privati, nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione scritta. Il contenuto è fornito a solo scopo informativo.

#Physician #sheds #light #challenges #medical #practice #wartime #Ukraine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.