Fighting a pandemic

La giornalista/Sean Barron La dottoressa Amy Acton, ex direttrice del Dipartimento della salute dell'Ohio, parla con Howard e Lyndall Snyderman, membri di lunga data del Jewish Community Center, dopo la sua presentazione domenicale al centro. Si stima che circa 165 persone abbiano assistito al discorso tutto esaurito di Acton sui suoi ruoli nei primi giorni della pandemia di COVID-19.

YOUNGSTOWN - La dottoressa Amy Acton è ben consapevole dell'indicibile dolore e della disperazione causati dalla pandemia di COVID-19 in corso, ma la sua terapia di coping è sempre consistita in quattro "C" e "K" Comunicazione, chiarezza, brevità, credibilità e gentilezza.

"Non c'è nessun mandato. Questo è ciò che fanno gli Ohioiani per battersi a vicenda", Acton, l'ex direttore del Dipartimento della salute dell'Ohio, ha detto, riferendosi al numero di persone che sono cresciute troppo da quando è iniziata la pandemia nel marzo 2020.

Acton, che è ricordata da molti abitanti dell'Ohio per la sua voce rassicurante e affettuosa di guida e guida durante il culmine della crisi sanitaria, ha parlato domenica al Jewish Community Center di Youngstown, 505 Gypsy Lane, nel North Side. Ha condiviso molte delle sue esperienze prima, durante e dopo il suo ruolo di consigliere del governatore Mike DeWine nei primi giorni della pandemia, quando ha tenuto briefing quotidiani sull'argomento dalla Statehouse.

La sua presentazione di un'ora esaurita probabilmente ha risuonato ancora di più con la stima di 165 presenze da quando è cresciuta nel North Side prima di trasferirsi a Liberty in seconda media e frequentare la Liberty High School, dove era membro della National Honor Society e Regina del ritorno a casa.

Descritto da Acton, che vive a Bexley 'Infanzia difficile' Il che implica fare il pendolare costantemente per un periodo di 12 anni e affrontare il divorzio dei suoi genitori e la malattia di sua madre, oltre a essere senzatetto, vivere in una tenda e mangiare poco.

Nonostante queste e altre difficoltà, Acton ha frequentato la Youngstown State University, dove ha conseguito il Bachelor of Science prima di conseguire la laurea in medicina presso la Northeastern Ohio University School of Medicine (ora Northeastern Ohio Medical University) a Rottstown nel 1990, quindi ha conseguito il Master in M.D. della Ohio State University in sanità pubblica. Ha anche completato le residenze all'Albert Einstein College of Medicine di New York City e al Nationwide Children's Hospital di Columbus.

Acton, che ha detto di non aver mai letto una sceneggiatura, ha detto al suo pubblico che ha sempre cercato di esserlo 'brutalmente franco' Per quanto riguarda la diffusione delle informazioni su come si sta diffondendo l'epidemia. Ciò includeva aiutare a realizzare quelle che alcuni consideravano mosse impopolari, come consigliare DeWine sulle ordinanze casalinghe.

Acton ricorda che DeWine è stato il primo governatore a chiudere le scuole e limitare gli assembramenti a 100 persone o meno, anche se all'epoca lo stato aveva solo tre casi confermati di coronavirus. L'Ohio è stato anche il primo stato a chiudere temporaneamente bar e ristoranti con meno di 40 casi confermati.

Inoltre, ha chiesto il rinvio delle primarie presidenziali democratiche dell'Ohio del 2020, previste per il 17 marzo 2020. Il giorno prima, DeWayne aveva annullato le elezioni prima che un giudice stabilisse che gli mancava tale autorità. Acton ha quindi ordinato la chiusura di oltre 3.600 seggi elettorali pubblici in tutto lo stato a causa dell'emergenza sanitaria.

Tuttavia, Acton ha ricevuto anche l'opposizione dei manifestanti che si sono mobilitati contro l'imposizione di un ordine di soggiorno a casa. Inoltre, lei e alcuni membri della sua famiglia sono stati minacciati sul dark web e perseguitati, ha detto Acton, aggiungendo che la Ohio State Highway Patrol ha offerto protezione alla famiglia.

L'esperta medica e ricercatrice di salute pubblica di lunga data ha affermato di non aver mai cercato i riflettori, aggiungendo che ha basato i suoi consigli e le sue decisioni misurate sul design e sulla scienza più recente, non sulla paura.

"Ero una persona molto normale che si è trovata nel mirino della storia", ha detto Acton. "Abbiamo tutti momenti nella vita in cui non possiamo guardare dall'altra parte".

Nel febbraio 2020, ho iniziato a prepararmi alla possibilità di una pandemia nello stato e nel paese prima di radunarmi alla Casa Bianca. "Con i migliori scienziati del mondo" Acton ricorda di essersi reso conto che il virus non era sotto controllo e che si sarebbe inevitabilmente diffuso.

chiamato epidemia "Momento dell'11 settembre", Ha affermato che nei suoi primi giorni si è visto un maggiore senso di unità nazionale e internazionale, la stessa dinamica che si è verificata nei giorni, nelle settimane e nei mesi successivi agli attacchi terroristici dell'11 settembre.

Acton ha anche fatto riferimento a Guida alle epidemie Scritto durante l'amministrazione del presidente George W. Bush, ha affermato che una tale crisi sanitaria era la più grande minaccia per il paese a causa della sua diffusione, durata e gravità, tutte caratteristiche che gli davano la capacità di sconvolgere la vita delle persone per anni.

Acton ha aggiunto che spera che venga nominata una commissione sulla pandemia "Le persone giuste intorno al tavolo e le menti migliori," Opera in modo simile alla Commissione 9/11, che è stata costituita nel novembre 2002 per indagare sulle circostanze e fornire un resoconto accurato degli attacchi terroristici.

Acton ha affermato di aver anche cercato di aiutare le piccole imprese particolarmente colpite dalla pandemia, ma il clima politico che circonda la crisi sanitaria ha ostacolato questi sforzi.

Tuttavia, molte persone hanno cercato di estrarre un significato dalle loro esperienze. Ad esempio, una donna dipingeva di un colore diverso ogni giorno della pandemia e quella pandemia si è diffusa prima che contraesse il COVID-19 e le venissero offerte circa 250.000 preghiere, ha spiegato Acton.

Se si può estrarre qualcosa di positivo dalla crisi sanitaria che ha portato alla perdita di tante vite e al perdurare del dolore, della disperazione e del lutto, ne beneficia "Semi di opportunità" che sono stati creati. Acton ha detto al suo pubblico che include il beneficio reciproco della comune umanità, oltre ad agire con coraggio, convinzione e gentilezza verso gli altri rifiutandosi di cedere all'autocompiacimento.

Dopo aver lasciato la carica di direttore del Dipartimento della salute dell'Ohio, ha lavorato per la Columbus Foundation, creata per aiutare i donatori e altri a rafforzare la comunità. Ha anche contribuito a fondare un asilo nido ebraico a Columbus.

Quest'anno Acton è stato nominato presidente e CEO di RAPID 5, un'organizzazione collaborativa senza scopo di lucro dedicata ad aumentare la connessione delle persone con la natura, migliorare l'accesso ai parchi nell'area di Columbus e mirare a creare una visione per un'unica rete di parchi regionali.

Per il suo lavoro, Acton ha ricevuto il COVID Courage Award nel 2021 dalla John F. Kennedy Presidential Library and Museum, oltre ad essere la donna dell'anno di USA Today.

Le ultime notizie di oggi e altro ancora nella tua casella di posta

#Fighting #pandemic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.