Food programs with work requirements led more people to need mental health care

Storia a colpo d'occhio


  • Il programma di assistenza nutrizionale supplementare (SNAP) è progettato per aiutare le famiglie a basso reddito e insicure dal punto di vista alimentare.

  • Tuttavia, alcuni stati hanno affrontato i requisiti aziendali per i benefici SNAP, aggiungendo un ulteriore ostacolo per queste popolazioni che lottano per il cibo.

  • Per la prima volta, una nuova ricerca mostra che questi requisiti di lavoro sono associati a più visite ai fornitori di salute mentale tra i beneficiari di SNAP.

Secondo i dati raccolti dal West Virginia, le persone che ricevevano il supporto SNAP con un avviso sui requisiti di lavoro avevano maggiori probabilità di aver bisogno di cure di salute mentale per disturbi d'ansia e dell'umore.

L'insicurezza alimentare è già associata a scarsi risultati per la salute mentale, così come alla precarietà del lavoro, mentre la nazione è attualmente alle prese con una carenza di fornitori di assistenza sanitaria mentale.

SNAP fornisce alle famiglie a basso reddito idonee assistenza alimentare federale e nel 2015 oltre 20 milioni di famiglie hanno partecipato al programma, hanno affermato i ricercatori. Tuttavia, alcune recenti politiche sui requisiti di lavoro sono state implementate in molti stati, il che potrebbe porre ostacoli a coloro che hanno più bisogno di servizi.

Per comprendere meglio l'impatto di questi requisiti sulla salute mentale dell'iscrizione, i ricercatori hanno valutato i dati del West Virginia, che ha annullato le esenzioni dai requisiti di lavoro in alcune contee dello stato.


L'America sta cambiando più velocemente che mai! Aggiungi Modifica America al file Facebook o Twitter Feed per essere sempre aggiornato sulle notizie.


Nello studio sono stati inclusi un totale di 65.157 iscritti a Medicaid in nove contee.

Utilizzando i dati sui reclami Medicaid raccolti tra il 2015 e il 2018, le analisi hanno mostrato che i requisiti di lavoro erano associati a un rischio maggiore di 0,9 punti percentuali di visitare le donne per un disturbo dell'umore. Allo stesso modo, è stato osservato un aumento di 0,7 punti percentuali tra gli uomini.

Per quanto riguarda in particolare l'ansia, nel periodo di tempo le donne soggette a requisiti di lavoro hanno sperimentato un aumento relativo del rischio del 17,8% rispetto a un valore di base del 5,8%, mentre gli uomini hanno sperimentato un cambiamento relativo del 24,3% su una probabilità di base del 5%. Tuttavia, il tasso di crescita tra gli uomini è stato più graduale di quello delle donne.

Gli autori hanno spiegato che la minaccia di perdere i benefici di SNAP può esacerbare i disturbi dell'umore già presenti tra gli iscritti, il che potrebbe portare a un aumento dei servizi di salute mentale utilizzati. Inoltre, le persone con condizioni non diagnosticate o non trattate potrebbero essere obbligate a visitare il fornitore in cerca di un'esenzione dai requisiti di lavoro.

"Abbiamo scoperto che le donne sono state colpite molto prima dalla domanda di lavoro rispetto agli uomini, coerentemente con una serie di studi che hanno documentato un'associazione tra insicurezza alimentare e scarsi risultati di salute mentale tra le donne", hanno affermato gli autori.

Anche le donne sono sovrarappresentate nei programmi SNAP, poiché tendono a svolgere un ruolo più importante nel garantire cibo per le loro famiglie.

"La metà delle donne che non lavorano ha riferito che l'assistenza all'infanzia/gli obblighi familiari hanno contribuito alla loro decisione di assunzione. Inoltre, le donne sono più propense degli uomini a lavorare a tempo parziale, il che limita la loro ammissibilità a un'esenzione dalla polizza".

Citando ricerche precedenti che dimostrano che i requisiti di lavoro non producono guadagni occupazionali significativi e riducono effettivamente la partecipazione allo SNAP tra le popolazioni vulnerabili, i ricercatori concludono che "i responsabili politici e la ricerca futura dovrebbero cercare una migliore comprensione di questi compromessi quando si considera l'impatto netto del fabbisogno di lavoro SNAP su - Popolazione emarginata".

Inserito il 1 agosto 2022

#Food #programs #work #requirements #led #people #mental #health #care

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.