First residents settle in at Baystate Franklin’s new family medicine program

Greenfield - Dopo anni di preparazione, i primi cinque medici del nuovo programma di residenza in Medicina di famiglia del Baystate Franklin Medical Center stanno iniziando a conoscere i bisogni della comunità.

"È bello venire ed essere tipo, 'Di cosa avete bisogno ragazzi? "Così possiamo soddisfare le loro esigenze", ha affermato la dottoressa Masirami Givili, laureata al Williams College e residente al secondo anno che ha completato il suo primo anno di residenza a Filadelfia. È davvero fantastico essere in un posto dove possiamo imparare così tanto e anche lavorare con la comunità".

I residenti trascorreranno tre anni nel programma, secondo il dottor Robert Baldur, presidente fondatore e professore della University of Massachusetts Medical School - Baystate Division of Family Medicine. Non opereranno solo dalla Baystate Franklin Family Medical Clinic al 48 di Sanderson St. Sotto la guida di medici e professori, vedono i pazienti regolarmente, ma si eserciteranno anche all'interno dell'ospedale dall'altra parte della strada.

Il programma è stato lanciato dopo un progetto di ristrutturazione da 4,2 milioni di dollari che ha creato nuovi spazi didattici, nonché nuovi uffici per residenti e docenti.

"Questo programma, più di ogni altro, si è davvero concentrato sulla creazione di abili fornitori ambulatoriali", ha affermato la dott.ssa Rachel Anderson, che ha iniziato la sua residenza dopo la laurea presso la University of Massachusetts Medical School. "Penso che questo parli della mia passione, e della passione dei miei concittadini, per le cure preventive e per raggiungere i pazienti prima che siano ricoverati in ospedale, prima che si ammalino e facendo tutto il possibile per mantenere le persone in salute".

Il lancio del programma di residenza arriva mentre la regione continua a lottare con la carenza di fornitori di cure primarie. Secondo le classifiche sanitarie e le tabelle di marcia della contea, la contea di Franklin aveva un rapporto paziente-prestatore di 1.280 a 1 nel 2019; Nel 2022, quel rapporto è salito a 1.530 a 1. In confronto, la media statale nel 2022 è di 960 a 1. La speranza per il programma Baystate Franklin è di trattenere la popolazione che passa.

"Abbiamo parlato in modo molto sincero dei nostri interessi a rimanere nella zona", ha affermato il dottor Dan Albrecht, residente a Holyoke. "Questo è ciò che dicono i dati su dove si allenano le persone. Tendono a rimanere lì. Penso che non sarebbe diverso, se non più vero, per questo programma".

Allo stesso modo, il dottor Bradford Ferrick, che è cresciuto nel Massachusetts orientale e ha frequentato la New York Medical School, ha affermato che l'idea di praticare localmente dopo che la sua residenza lo ha attirato.

"Penso che sia una zona fantastica", ha detto, aggiungendo che guidare a casa per visitare la famiglia "batte decisamente" la guida che faceva quando andava a scuola a New York.

Entrambi i residenti, sebbene affiliati a diversi programmi in tutto il nord-est, hanno espresso una passione simile per le cure preventive.

"Nelle cure primarie, tenere le persone fuori dall'ospedale è difficile ma utile", ha affermato il dottor John Romano, che si è laureato di recente alla Chan School of Medicine dell'Università del Massachusetts. "Penso che questo sia qualcosa di cui molti di noi sono molto appassionati: l'idea che un grammo di prevenzione valga un grammo di cura".

Albrecht ha fatto eco ai sentimenti di Romano.

"La medicina di famiglia ... è una sottospecialità importante, perché offre l'opportunità di intervenire prima che il problema diventi davvero acuto", ha affermato Albrecht. "Se noi, come Paese, ci concentriamo maggiormente sulle nostre cure preventive, possiamo davvero affrontare alcuni degli esiti sanitari problematici che generano la disparità tra gli Stati Uniti e gli esiti che sono spesso citati in alcuni Paesi europei".

Parte del lavoro dei cinque residenti - che hanno già iniziato attraverso incontri con membri della comunità e funzionari locali - consisterà nel comprendere meglio la "serie unica di sfide" nella regione. Durante la prima settimana del loro soggiorno, i cinque residenti hanno viaggiato per la contea, incontrando membri del consiglio, amministratori della città, medici locali e altri membri della comunità selezionati.

"La dice lunga sulle priorità del programma", ha detto Albrecht. "Abbiamo trascorso molto tempo a conoscere la medicina questo mese, ma c'è davvero un obbligo speciale nel comprendere le sfumature delle comunità del blocco occidentale e come servirle meglio come residenti, ma si spera (medici presenti) come bene."

Vierek ha osservato che far parte del primo gruppo di residenti è stata una "fantastica opportunità".

"I programmi di residenza non compaiono solo ogni anno", ha detto Vierek. "È sicuramente un grande onore, molta responsabilità".

La giornalista Mary Byrne può essere contattata all'indirizzo mbyrne@recorder.com o 413-930-4429. Twitter: @MaryEByrne.


#residents #settle #Baystate #Franklins #family #medicine #program

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.