How A Black Cardiologist Plans To Change Your Heart

Foto: Clinica Mayo

Prendersi cura del proprio cuore significa prendersi più cura del proprio corpo. Sfortunatamente, la comunità del cortile soffriva molto di malattie cardiache. Uno studio di ricerca del 2018 ha rivelato che i bianchi avevano il 30% in più di probabilità di morire per malattie croniche rispetto ai bianchi. Diversi fattori influenzano i tassi più elevati di malattie cardiache riscontrate nella popolazione nera. Alcune scienze sostengono che gli afroamericani hanno la pressione alta a causa di a Il gene sensibile al sale che si trova nel nostro DNA. Altri la pensano così Discriminazione nel sistema sanitario Ci ha impedito di ottenere gli stessi benefici per la salute delle nostre controparti bianche.

Sfortunatamente, i medici hanno cercato di combattere i casi di ipertensione trattando i pazienti con una lunga lista di farmaci e pacemaker inefficaci.

Probabilmente, queste soluzioni comportano maggiori rischi per la salute. L'assunzione di farmaci passivamente può tenerci impegnati per sempre, senza curare la malattia cronica.

Fortunatamente, medici neri come il cardiologo preventivo Labrinsis Breuer stanno apportando modifiche per impedire lo sviluppo di malattie cardiache.

Pryor, che lavora nel Dipartimento di Medicina Cardiovascolare della Mayo Clinic, prevede di lanciare un'innovativa app FAITH che aiuterà a combattere le malattie croniche nelle comunità nere.

Correlati: questa nuova tecnologia potrebbe prevedere l'insufficienza cardiaca

Lo studio che ha decretato il successo dell'app FAITH

L'America nera è stata colpita in modo sproporzionato da malattie cardiache al punto che sembra non esserci ritorno. L'American Heart Association ha scoperto che gli afroamericani sono al di sotto della loro cintura quando si tratta di soddisfare il piano "Life's Simple 7" dell'organizzazione, un regime che promuove la salute cardiovascolare.

Fortunatamente, il cardiologo preventivo della Mayo Clinic Labrinsis Breuer ha sviluppato un pezzo di tecnologia destinato a cambiare quella narrativa.

Inoltre, la sua rivoluzionaria app FAITH, che rappresenta il programma Mayo Clinic chiamato Fostering African-American Improvement in Total Health, Ha prodotto risultati positivi durante lo studio del 2016.

Nello specifico, 85 membri della Chiesa afroamericana del Minnesota hanno partecipato allo studio di 10 settimane per scoprire il potenziale dell'applicazione. FAITH ha utilizzato diversi metodi per misurare la salute del cuore, incluso il monitoraggio

#Black #Cardiologist #Plans #Change #Heart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.