UND’s Indians Into Medicine program launches $1 million campaign for Indigenous medical education

GRAND FORKS - Il programma INMED dell'UND College of Medicine and Health Sciences ha avviato una campagna completa da 1 milione di dollari, la più grande del suo genere per l'educazione medica indigena.

"Per quasi 50 anni, questo programma ha guidato la nazione nella formazione di medici aborigeni", ha affermato in un comunicato stampa Don Warren, direttore dell'Istituto internazionale per la ricerca medica. "A meno che i nostri studenti non ricevano una di un numero limitato di borse di studio, la maggior parte delle quali arriva solo fino a un certo punto, pagano l'intero corso come tutti gli altri. Pertanto, siamo sempre alla ricerca di modi per essere più efficienti nelle nostre operazioni e per ampliare il nostro base di sostenitori Questa campagna ci aiuterà a fare entrambe le cose.

La vasta campagna, programmata in concomitanza con il 50° anniversario del programma nel 2022-23, spera di generare fondi che sosterranno direttamente molti diversi programmi INMED.

Fondato nel 1973, UND Indians Into Medicine è stato uno dei primi programmi universitari nel paese dedicato alla coltivazione e alla produzione di medici indigeni e altri operatori sanitari. Nell'arco di 50 anni, il programma ha laureato quasi 300 medici indiani d'America/nativi dell'Alaska e innumerevoli altri operatori sanitari: fisioterapisti e occupazionali, scienziati di laboratorio medico, assistenti medici e professionisti della salute pubblica.

"Il nostro obiettivo è mettere INMED nella posizione migliore per aiutare i nostri studenti a soddisfare tutte le loro esigenze durante la loro carriera accademica presso UND", ha affermato il dottor Daniel Henry, co-direttore di INMED. "Aiutiamo i nostri studenti con esigenze tecnologiche, preparazione ai test, sviluppo di competenze, libri di testo, tutoraggio, affiancamento, opportunità di ricerca e molto altro. E tutto questo sta diventando sempre più costoso".

La campagna durerà fino al 20 aprile 2023, momento in cui la campagna si conclude con una celebrazione all'evento Time Out Wacipi powwow del 2023 presso il campus dell'UND, secondo il comunicato stampa.

INMED non solo fornisce supporto diretto a studenti di medicina indigeni e altri studenti delle professioni sanitarie dell'UNU, ma fornisce anche studenti e insegnanti pre-universitari attraverso programmi come:

  • Summer Institute (SI), un programma in cui gli studenti delle classi 7-12 vivono insieme nel campus dell'UND mentre imparano a conoscere la scienza e l'assistenza sanitaria.
  • Med Prep, un programma estivo per i migliori college e laureati degli indiani d'America che si preparano a sostenere o ripetere il Medical College Admission Test (MCAT) e iscriversi alla facoltà di medicina.
  • Career and Life Education for GCSEs, un programma estivo per studenti di medicina INMED in arrivo progettato per aiutare i nuovi studenti di medicina ad adattarsi ai rigori e alla cultura della scuola di medicina e sviluppare un senso di comunità prima dell'inizio delle lezioni.
  • Native Educator University Research Opportunity in Neuroscience (NEURO), un programma di sviluppo professionale per insegnanti delle scuole secondarie che colloca gli insegnanti nel Laboratorio di ricerca in scienze biomediche della divisione UND presso il College of Medicine and Health Sciences.

La dichiarazione affermava che Alexandria McClern è uno di quei potenziali medici che ha beneficiato di molti programmi INMED anche prima di entrare nel programma MD.
"Durante la mia preparazione all'MCAT, inizialmente mi sentivo davvero come se potessi immaginarmi come uno studente di medicina, perché, per la prima volta nella mia vita, ho incontrato studenti di medicina e dottori aborigeni", ha detto McClaren. "Fino ad allora, ero in viaggio senza alcuna guida o supporto, e non mi aspettavo davvero di entrare nel programma di medicina. INMED è stata la chiave del mio successo da prima che mi iscrivessi alla facoltà di medicina".

Chiunque sia interessato a contribuire alla campagna può contattare Jeff Dodson, Direttore dello Sviluppo presso AAF presso la UND School of Medicine and Health Sciences, all'indirizzo jeffd@UNDfoundation.org o 701-777-5512.

#UNDs #Indians #Medicine #program #launches #million #campaign #Indigenous #medical #education

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.