Additional exercise potentially linked to longer lifespans and lower death rates: study

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Più esercizio può essere collegato a una vita più lunga.

Un nuovo articolo di ricerca di 12 pagine pubblicato sull'American Heart Association Journal of Circulation ha scoperto che le persone che facevano esercizio extra avevano tassi di mortalità più bassi rispetto a quelle che non lo facevano.

Lo studio, condotto dai ricercatori della Harvard TH Chan School of Public Health di Boston, Massachusetts, è stato pubblicato lunedì 25 luglio.

In un periodo di 30 anni dal 1988 al 2018, un totale di 116.221 adulti sono stati monitorati e hanno fornito rapporti sugli esercizi che dettagliavano la loro "attività fisica nel tempo libero".

Come fare esercizio durante un viaggio di lavoro e mantenersi in forma durante il viaggio

Una mortalità inferiore è stata osservata nei partecipanti allo studio che hanno svolto da 150 a 300 minuti di attività fisica vigorosa a settimana e da 300 a 600 minuti di attività fisica moderata.

Un nuovo studio negli Stati Uniti mostra che un esercizio vigoroso e moderato è legato a tassi di mortalità più bassi (iStock)

Gli atleti attivi che si sono impegnati in attività come jogging, corsa, salire le scale, nuoto, ciclismo, aerobica, esercizio fisico e lavoro all'aperto per 150-299 minuti hanno avuto un tasso di mortalità inferiore tra il 21% e il 23% per tutte le cause di morte.

Questo gruppo di esercizi aveva anche una mortalità cardiovascolare inferiore tra il 27% e il 33% e una mortalità non cardiovascolare inferiore del 19%. Secondo lo studio, le persone che si esercitavano vigorosamente per più di 300 minuti a settimana "non avevano un tasso di mortalità inferiore".

D'altra parte, gli atleti moderati, che si sono impegnati in attività come camminare, sollevare pesi ed eseguire allenamenti a bassa intensità ed esercizio aerobico per 150-299 minuti, hanno avuto una mortalità per tutte le cause inferiore tra il 20% e il 21%.

I giovani adulti preesistenti possono essere a rischio di infarto: rapporto

Per la mortalità cardiovascolare, gli atleti moderati avevano una probabilità inferiore dal 22% al 25% e per la mortalità non cardiovascolare, gli atleti moderati avevano una probabilità inferiore dal 19% al 20%.

Secondo lo studio, le persone che si esercitavano moderatamente per 300-599 minuti a settimana avevano un tasso di mortalità inferiore dal 3% al 13%.

È stato anche riscontrato che l'esercizio settimanale riduce i tassi di mortalità per malattie cardiovascolari.

È stato anche riscontrato che l'esercizio settimanale riduce i tassi di mortalità per malattie cardiovascolari. (iStock)

I ricercatori dietro lo studio hanno documentato 47.596 morti durante il monitoraggio.

L'associazione quasi massima con la riduzione della mortalità è stata raggiunta eseguendo da 150 a 300 minuti/settimana di tempo libero a lungo termine. [vigorous physical activity]da 300 a 600 minuti/settimana di tempo libero a lungo termine [moderate physical activity]o un equivalente dei due", ha scritto il team a conclusione dello studio.

L'allenamento della forza 30-60 minuti a settimana può essere collegato a una vita più lunga: Studio

Tuttavia, i partecipanti allo studio sono stati ritirati dai sondaggi raccolti dallo studio sulla salute degli infermieri e dallo studio di follow-up dei professionisti della salute, che potrebbero avere risultati distorti.

La maggior parte dei partecipanti allo studio aveva 60 anni, aveva un BMI normale, raramente mangiava più di 2.000 calorie al giorno, beveva alcolici occasionalmente e fumava pochissimo.

C'era una mancanza di diversità razziale e oltre il 90% dei partecipanti allo studio erano bianchi.

Le persone che hanno esercitato più di quanto raccomandato dal Dipartimento della Salute degli Stati Uniti (più di 151 minuti) hanno visto benefici per la salute e tassi di mortalità ridotti.

Le persone che hanno esercitato più di quanto raccomandato dal Dipartimento della Salute degli Stati Uniti (più di 151 minuti) hanno visto benefici per la salute e tassi di mortalità ridotti. (iStock)

Il Dipartimento della Salute degli Stati Uniti raccomanda da 75 a 150 minuti di attività vigorosa a settimana e da 150 a 300 minuti di attività moderata a settimana.

CLICCA QUI PER L'APP FOX NEWS

Il dipartimento afferma che i benefici per la salute possono essere visti anche attraverso una combinazione di attività vigorose e moderate durante la settimana.

#Additional #exercise #potentially #linked #longer #lifespans #death #rates #study

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.