Top in cardiology: High blood viscosity in COVID-19; endometriosis linked to stroke risk

Non siamo stati in grado di elaborare la tua richiesta. Per favore riprova più tardi. Se il problema persiste, contattare customerservice@slackinc.com.

In uno studio recente, i ricercatori hanno riferito che una viscosità del sangue stimata più elevata nelle arterie era associata a un rischio di morte aumentato di circa il 60% tra i pazienti ricoverati in ospedale con COVID-19.

La relazione è rimasta coerente in diversi sottogruppi, inclusi i pazienti senza comorbidità. La grande storia era in cardiologia la scorsa settimana.

Fonte: Adobe Stock

La seconda storia riguardava uno studio che ha scoperto che l'endometriosi può aumentare il rischio di ictus nelle donne.

Leggi questo e altro dalle migliori storie di cardiologia di seguito:

L'elevata viscosità del sangue può predire la mortalità ospedaliera in COVID-19

La viscosità del sangue calcolata utilizzando il modello Walburn-Schneck può essere un efficace strumento predittivo per i pazienti ospedalizzati con infezione da SARS-CoV-2, secondo i dati pubblicati sul Journal of the American College of Cardiology. Leggi di più.

L'endometriosi può aumentare il rischio di ictus nelle donne

I ricercatori hanno riferito che le donne con una storia di endometriosi avevano un rischio maggiore di ictus rispetto alle donne senza una storia di endometriosi, con le donne che hanno subito un'isterectomia o un'ovariectomia che hanno un rischio maggiore. Leggi di più.

L'algoritmo di intelligenza artificiale, il sistema di monitoraggio del polso ottiene l'approvazione della FDA

iRhythm Technologies ha annunciato di aver ricevuto l'approvazione della FDA 510 (k) per il suo algoritmo di monitoraggio della fibrillazione atriale con intelligenza artificiale da utilizzare con Verily Watch per il monitoraggio del polso irregolare. Leggi di più.

Comportamenti CV sani possono ridurre il rischio genetico di ictus

I dati di un'analisi a lungo termine mostrano che la salute cardiovascolare ottimale viene mantenuta seguendo il programma Life's Simple 7 dell'American Heart Association per proteggere le persone dall'ictus, anche tra quelle ad alto rischio genetico. Leggi di più.

Risultati "meno rischiosi" a breve e lungo termine con trombosi venosa profonda isolata rispetto a quella prossimale

I dati mostrano che gli adulti con TVP distale isolata sperimentano meno esiti avversi a breve e lungo termine rispetto a quelli con TVP prossimale, inclusi sanguinamento grave e deterioramento del tromboembolismo venoso. Leggi di più.

#Top #cardiology #High #blood #viscosity #COVID19 #endometriosis #linked #stroke #risk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin diam justo, scelerisque non felis porta, placerat si. Vestibulum ac elementum massa. In rutrum quis risus quis sollicitudin.

navigation
newsletter
contact info
1, My Address, My Street, New York City, NY, USA