Keith A. Hawthorne

Keith A. Hawthorne, 68 anni, è morto pacificamente sabato 16 luglio, nella sua casa circondato dai propri cari dopo una breve malattia.

Il campo della medicina è stato un invito fin dalla tenera età a Keith. Quando la maggior parte dei ragazzi preferiva giocare a cowboy e indiani, scelse il set di giocattoli del dottore che sua madre gli aveva regalato. Quel gioco è stata la prima scintilla per una carriera per tutta la vita come medico dedicato ad aiutare gli altri. Da studente delle superiori, cresciuto a Maplewood, nel New Jersey, si è offerto volontario per la squadra di ambulanze locale e poi è diventato un EMT. Negli anni '80, quello che sarebbe stato un lungo periodo iniziò al Saint Barnabas Medical Center di Livingston, nel New Jersey. Inizialmente ha lavorato come tecnico di elettrocardiogramma, poi dopo la laurea in medicina nel 1984, ha completato il suo tirocinio, residenza e borsa di studio in cardiologia interventistica. Nel 1990, è entrato a far parte della New Jersey Cardiology Associates (ex Diagnostic and Clinical Cardiology, Pennsylvania) fornendo assistenza a decine di migliaia di pazienti. I suoi pazienti si estendevano oltre le mura dell'ospedale e la comunità della contea di Essex, offrendo spesso volontariamente il suo tempo e denaro a residenti svantaggiati di El Salvador e Haiti in viaggi di missione medica. Fu anche un impegnato educatore di medicina, portando spesso la sua conoscenza, esperienza e competenza alla generazione successiva di medici.

Sebbene la sua dedizione alla cura del paziente fosse impareggiabile, Keith ha avuto la gioia di vivere: godersi il semplice e il dispari. Era un appassionato subacqueo che viaggiava spesso in località tropicali per controllare la flora e la fauna locali, un volatore dilettante che di tanto in tanto prendeva il volo, un devoto amante dei giganti, un appassionato giardiniere, un amante di tutti gli animali sia amabili che inquietante ma soprattutto un devoto marito e padre. Sempre gentile e tenero, rimarrà per sempre nel cuore della sua famiglia, dei suoi amici e colleghi, così come degli innumerevoli pazienti che ha curato e curato.

Keith lascia la sua amorevole moglie Sherry (Connolly) Hawthorne e il figlio James di Florham Park, NJ; il fratello Kenneth Hawthorne di Toms River, NJ; i suoi nipoti, Brian Hawthorne di Round Rock, Texas, e Greg Hawthorne di Toms River, New Jersey; Così come molti amici di famiglia stretti. Sua madre, Grace (Corcoran) Hawthorne, morì; sua zia, Anne (Bond); zio John Anderson.

I servizi saranno privati ​​e per i parenti stretti. Una cerimonia commemorativa in onore della vita di Keith si terrà in un secondo momento.

Al posto dei fiori, la famiglia chiede una donazione in sua memoria al Copperman Barnabas Medical Center. Le donazioni in memoria del Dr. Keith Hawthorne possono essere effettuate con carta di credito chiamando il Dipartimento di Sviluppo al 973-322-4330 o visitando hcbmcgiving.org. I regali devono essere inviati tramite assegno al Cooperman Barnabas Medical Center e spediti al CBMC Development Department, 95 Old Short Hills Road, West Orange, NJ 07052. I donatori devono annotare il nome del Dr. Hawthorne e tutti i dettagli di riconoscimento in modo da poter identificare correttamente i regali. Su richiesta, tutti i doni ricevuti in memoria del Dr. Hawthorne Heart Services verranno stanziati salvo diversa indicazione da parte di un singolo donatore.

L'organizzazione del funerale è stata affidata a Pinkel Funeral Home, 31 Bank Street (Route 23), Sussex. Le condoglianze possono essere offerte online alla famiglia su pinkelfuneralhome.com.

#Keith #Hawthorne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.