Changes to Health-Related Beliefs: Difficult and Slow

Il mio amico era preoccupato e sconvolto. Suo marito aveva per molti anni problemi digestivi (ovvero costipazione) e lei sapeva perché. "Si rifiuta di mangiare tutto ciò che contiene fibre", mi ha detto. "Ha questa cosa di non mangiare carboidrati, nemmeno qualcosa come crusca di cereali, perché pensa che influenzerà la sua memoria. Quindi mangia solo proteine, grassi, forse un po' di lattuga a volte. E invece di ottenere fibre dal suo cibo, a volte prende un integratore di fibre. Continuavo a dirgli che dovrebbe seguire una dieta normale, ma ovviamente sono sua moglie, quindi non mi ascoltava".

Le sue parole echeggiarono nella mia testa quando mi sono imbattuto in una recente pubblicazione del Dr. David Johnson, MD, professore di gastroenterologia. Stava ascoltando la nostra conversazione prima di scrivere dei cambiamenti gastrointestinali causati da quella che chiama la nostra "dieta occidentale"? Un elevato apporto proteico e un basso apporto di cibi ricchi di fibre sono accusati di promuovere una riduzione della diversità del microbioma intestinale, ovvero un aumento delle sostanze chimiche associate all'infiammazione come le citochine e la motilità lenta.

La sua raccomandazione su quale piano alimentare seguire non è nuova; Si tratta infatti di un sistema di cui si fa menzione quando si parla di una dieta ragionevole, non solo per dimagrire ma per una salute sostenibile. È, ovviamente, la dieta mediterranea. Sebbene i paesi che si affacciano sul Mediterraneo siano culturalmente diversi e possano avere i propri modi di mangiare unici, tendono tutti ad essere ricchi di fibre e poveri di proteine ​​animali e grassi saturi. Il consumo di verdura, frutta, grassi insaturi e latticini magri (come lo yogurt) è maggiore rispetto alla nostra dieta tipica occidentale.

Ma la cosa più importante per un gastroenterologo è l'alto contenuto di fibre della dieta mediterranea. Menziona due tipi di fibra: solubile, che viene digerita, e insolubile, che viaggia attraverso l'intestino. Quest'ultimo migliora l'assorbimento d'acqua e il movimento intestinale, soprattutto nel colon.

Posso e voglio inoltrare l'articolo di Johnson alla mia amica, ma mi chiedo se suo marito lo leggerà e forse sarà abbastanza convinto da cambiare dieta? Come ha spiegato, il suo evitare molti cibi nella dieta mediterranea rasenta l'ossessione. Ciò è stato in parte influenzato da articoli che ha letto diversi anni fa quando ha deciso di eliminare i carboidrati, tutti i latticini e le verdure amidacee. È convinto che fare diversamente ridurrà la sua longevità, porterà a deficit cognitivi e ingrasserà.

Ma come convincerlo a cambiare? Infatti, come si fa a convincere l'altro a modificare il comportamento perché la sua persistenza può portare a problemi di salute come obesità o carenze nutrizionali? Un importante articolo in questo ultimo numero del New England Journal of Medicine affronta questo problema in relazione agli effetti sulla salute dei cambiamenti climatici. In che modo un operatore sanitario può tradurre le statistiche su una situazione che può influire sulla salute in modo che il paziente risponda cambiando/migliorando il comportamento?

Una risposta è mettere le informazioni in termini che siano il più facili da capire possibile; Ridurre il carico cognitivo Questo è ciò che viene chiamato dagli autori. Un altro, ovviamente, è rendere le informazioni rilevanti per il paziente, ma non solo sugli aneddoti. Se ci si riferisce a informazioni su come un particolare comportamento migliora la salute di un individuo, il paziente può liquidarlo come irrilevante per la sua situazione. Invece, il medico del marito della mia amica dovrebbe dire, ad esempio, che "2 pazienti su 3 che seguivano una dieta priva di cereali avevano problemi digestivi simili ai suoi, e quando mangiavano più fibre, la loro salute intestinale migliorava". Questo approccio può cambiare le sue abitudini alimentari.

Tuttavia, la semplice comunicazione di informazioni su come migliorare la propria salute, sia attraverso una dieta migliore, più esercizio fisico, più sonno o anche tecniche di riduzione dello stress, non è sempre efficace, o addirittura spesso. In tal caso, tutti sarebbero di peso normale, fisico, non privati ​​del sonno e riposati. Uno dei motivi per cui fornire queste informazioni non riesce a cambiare il comportamento è che il paziente non sembra rendersi conto delle conseguenze negative sulla salute del loro comportamento attuale. È facile ignorare la connessione tra mangiare un altro paio di cracker, passare un altro giorno senza alcuna attività fisica, stare alzati fino a tarda notte, dimenticare di prendersi un momento speciale e rilassarsi ogni giorno ed essere obesi, inadatti, assonnati e stressati. E la lezione del paziente, o del marito del mio amico, su questa relazione, si dice, può cadere nel vuoto.

Un approccio alternativo è quello di contrattare con il paziente o il coniuge. "Prova questo: prova a mangiare alcuni carboidrati ricchi di fibre per una settimana, impegnati a fare una passeggiata di 20 minuti ogni giorno per una settimana, spegni le luci prima di mezzanotte per una settimana o trova il tempo per rilassarti". L'impegno di tempo per apportare queste modifiche dovrebbe essere breve, diciamo una settimana o due. L'individuo deve essere rassicurato che se sceglie di tornare allo stile di vita precedente e meno sano dopo una o due settimane, non ci saranno critiche.

Se un effetto positivo deriva da un piccolo cambiamento nel comportamento, questo può essere più persuasivo di statistiche, recensioni, argomenti generali e articoli accademici. Naturalmente, mantenere il cambiamento non è automatico. Tenere un diario durante la settimana del cambiamento è utile, soprattutto se è probabile che l'individuo torni al comportamento precedente al termine della settimana. Vedere un registro degli effetti positivi sulla salute di piccoli cambiamenti può essere un incentivo a continuare il nuovo comportamento, o forse a riprovare dopo una o due settimane.

Come lo scrittore del diciannovesimo secolo Alexandre Dumas (Conte di Monte Crisco, I tre moschettieri, L'uomo dalla maschera di ferro), "Niente ha successo come il successo".

#HealthRelated #Beliefs #Difficult #Slow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.