Replay Launches with $55M In Seed Funding To Author Genomic Medicine | BioSpace

Società di scrittura di genomi Replay per lei Lanciato Operazioni per 55 milioni di dollari in finanziamenti iniziali, principalmente da OMX Ventures e KKR.

Replay include tecnologie di medicina genomica di nuova generazione nel suo portafoglio per soddisfare le esigenze di malattie le cui vaste esigenze rimangono insoddisfatte. Mira inoltre a creare soluzioni per aumentare la capacità di carico utile e terapie cellulari chiavi in ​​mano che migliorano il volume di produzione, la velocità e la consistenza, riducono i costi ed espandono le opportunità per l'ingegneria del genoma.

Alcune delle piattaforme di medicina genomica su cui sta lavorando Replay incluso uCell, una fonte cellulare iPSC universale, rinnovabile e riprogettata per la medicina rigenerativa e la terapia cellulare; synHSV, un vettore HSV ad alta capacità in grado di fornire fino a 30 volte il carico utile di un AAV; e DropSynth, una piattaforma di scrittura del genoma che consente la sintesi rapida ea basso costo di DNA di grandi dimensioni e librerie di geni sintetici. La sua quarta piattaforma, LASR, offre un algoritmo di inferenza in grado di riscrivere le proteine ​​per ottenere una funzionalità ottimale.

Replay è orgogliosa della sua struttura aziendale unica, che separa le unità di sviluppo di prodotti terapeutici e di sviluppo tecnologico. L'azienda ha creato quattro società synHSV per fornire trattamenti chiave del DNA per i disturbi del singolo gene che colpiscono il cervello, i muscoli, gli occhi e la pelle.

"La medicina genomica ha il potenziale per cambiare il futuro delle terapie cliniche. In tre decenni di esperienza lavorativa nella medicina clinica, nel mondo accademico e nell'industria biofarmaceutica, è diventato chiaro che abbiamo bisogno di un kit di strumenti più potente e completo di tecnologie della piattaforma genetica molecolare per risolvere i problemi di biologia più complessi e raggiungere il suo pieno potenziale terapeutico", ha commentato Adrian Woolfson, BM, B.

Replay è co-fondato da Wolfson, Lachlan McKinnon e Ron Weiss, Ph.D. MacKinnon è un membro fondatore del team di Oxford Science Enterprises e un investitore fondatore in ONI, OMass Therapeutics e Base Genomics, mentre Weiss è professore di ingegneria biologica al MIT. Prima di Replay, Wolfson è stato Executive Vice President, Head of Research and Development presso Sangamo Therapeutics e Medical Director presso Noscom.

"La missione di Replay è creare un'azienda leader a livello mondiale che sviluppi e possieda gli strumenti per riprogrammare la biologia scrivendo e fornendo DNA di grandi dimensioni; crediamo che queste capacità apriranno la più grande opportunità non sfruttata in medicina. Replay ha una straordinaria esperienza imprenditoriale all'interno dell'azienda, come ad esempio in aggiunta a un team di attori del settore stagionati per guidare lo sviluppo di tecnologie di piattaforma e società di prodotti per fornire nuovi trattamenti ai pazienti", ha affermato Kojan Satyandarajah, amministratore delegato di KKR che ha anche fatto parte del consiglio di amministrazione di Replay.

Altre società che hanno investito in finanziamenti iniziali sono ARTIS Ventures, Lansdowne Partners, SALT, Axial e DeciBio Ventures. KKR investe attraverso il secondo KKR Healthcare Strategic Growth Fund, che si concentra sulle aziende sanitarie ad alta crescita. Replay ha sede a San Diego, California e Londra, Regno Unito.

#Replay #Launches #55M #Seed #Funding #Author #Genomic #Medicine #BioSpace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.