Sacramento County adds 2 more monkeypox cases. How many vaccinations have been given?

Con l'epidemia di vaiolo delle scimmie dichiarata un'emergenza sanitaria globale e casi di virus recentemente confermati tra i bambini statunitensi, l'ufficio di sanità pubblica della contea di Sacramento e le cliniche partner hanno ora somministrato più di 2.000 dosi di vaccino ai residenti locali.

L'intensificazione arriva quando la contea ha rilevato finora 29 infezioni probabili o confermate da vaiolo delle scimmie tra i residenti, di cui due segnalate lunedì. Questo è in aumento dalle 21 di una settimana fa e dalle 27 di venerdì.

Sono stati tutti trovati dal 24 maggio, quando il primo caso della contea, in un residente recentemente tornato da un viaggio internazionale, segna anche il primo focolaio in California.

Nei due mesi successivi, l'ufficio di sanità pubblica della contea di Sacramento ha riscontrato almeno 28 infezioni aggiuntive tramite il tracciamento dei contatti, tra i viaggiatori domestici recenti e in alcuni che si sono presentati al proprio medico con sintomi.

L'ufficio sanitario locale ha somministrato almeno 570 dosi del vaccino a due dosi e ha ridistribuito altre 1.695 dosi alla salute della contea, ha detto la portavoce Samantha Mott in una risposta via e-mail lunedì a mezzogiorno, per un totale di 2.265 dosi disponibili per i residenti della contea.

Il LGBT Community Center, situato al 1015 20th Street nel quartiere del centro di Lavender Heights, ha una clinica aperta da mezzogiorno alle 16:00 di lunedì, mentre le scorte si esauriscono. Mott ha detto che la clinica è gestita dal personale sanitario della contea.

La farmacia di Bucci, situata in Folsom Street a East Sacramento, offre vaccinazioni solo su appuntamento, secondo il suo sito web.

L'ufficio sanitario locale ha annunciato all'inizio di luglio che stava "estendendo i criteri per la disponibilità del vaccino preventivo per includere gli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini) e/o le persone transgender (persone) ad alto rischio di esposizione al vaiolo delle scimmie, in linea con una campagna nazionale per frenare la diffusione.

"Gli individui che soddisfano i criteri di alto rischio possono trarre vantaggio dall'assunzione di due dosi di vaccino contro il vaiolo delle scimmie come forma di prevenzione", ha detto all'epoca la dottoressa Olivia Cassiri, responsabile sanitario della contea.

Gli ultimi numeri del vaiolo delle scimmie in California, negli Stati Uniti e nel mondo

Il Dipartimento della salute pubblica della California, nel suo data tracker aggiornato di recente, ha segnalato 434 casi in tutto lo stato, rispetto ai 250 di una settimana fa.

San Francisco ne aveva almeno 159 a partire da giovedì e la contea di Los Angeles almeno 121, secondo i funzionari sanitari statali, seguita dalla contea di Alameda a 33, e poi dalle contee di Sacramento e Santa Clara a 26.

Il vaiolo delle scimmie probabile o confermato è stato rilevato in almeno 22 contee della California, con più casi in almeno 18.

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, in un tracker separato aggiornato venerdì, hanno registrato 2.891 infezioni negli Stati Uniti, con un aumento del 59% rispetto al totale di 1.814 del venerdì precedente.

New York ha avuto il maggior numero di casi di qualsiasi stato a 900. Anche California, Florida, Illinois, Georgia, Texas e la capitale ne hanno segnalati più di 100 e il virus è stato rilevato in tutti gli stati tranne Alaska, Maine, Mississippi, Montana , Vermont e Wyoming.

Il CDC ha riferito venerdì che quasi 17.000 casi sono stati rilevati a livello globale in 74 paesi.

Il CDC ha annunciato venerdì che a due bambini è stato diagnosticato il vaiolo delle scimmie: un bambino in California e un bambino non residente negli Stati Uniti.

Come si diffonde il vaiolo delle scimmie?

Gli esperti hanno affermato che la diffusione del vaiolo delle scimmie è legata all'esposizione prolungata alla pelle e alla pelle.

I sintomi del vaiolo delle scimmie includono febbre, mal di testa, dolori muscolari, mal di schiena, linfonodi ingrossati, brividi e affaticamento. Il paziente di solito sviluppa un'eruzione cutanea, che spesso inizia sul viso e si diffonde ad altre parti del corpo, di solito circa uno o tre giorni dopo la febbre.

Il periodo di incubazione è solitamente di una o due settimane, ma può durare fino a tre settimane e la malattia dura in genere da due a quattro settimane, secondo un comunicato stampa della contea.

Medici e funzionari della sanità pubblica stanno esortando i residenti a praticare sesso sicuro. Queste pratiche possono includere l'astinenza, la pratica della monogamia e l'uso del preservativo durante il sesso per ridurre l'esposizione al virus.

Chi dovrebbe vaccinarsi?

La contea raccomanda di vaccinare le persone MSM e transgender che soddisfano uno o più di questi fattori:

È risultato positivo per un'infezione a trasmissione sessuale negli ultimi 2 mesi

Ha avuto più di due partner sessuali nelle ultime 3 settimane

Hai visitato o lavorato in un luogo di sesso commerciale nelle ultime 3 settimane

Ha fatto sesso anonimo - incontri in cui le parti non conoscono l'identità dell'altro - nelle ultime tre settimane

Sei stata impegnata in un lavoro sessuale nelle ultime tre settimane

Coloro che soddisfano uno o più dei criteri di cui sopra possono beneficiare della vaccinazione presso le Sacramento Clinics.

Han Trong di The Bee ha contribuito a questa storia.

Storie correlate da Sacramento Bee

Michael McGough è un'ancora per il Sacramento Bee Breaking News Reporting Team, che copre la sicurezza pubblica e altre storie locali. Nato a Sacramento e residente a Washington per tutta la vita, si è formato al The Bee mentre frequentava lo Stato di Sacramento, dove si è laureato in giornalismo.

#Sacramento #County #adds #monkeypox #cases #vaccinations

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.