Research Finds Leadership Genes Have Links to Bipolar Disorder and Schizophrenia

Max Debre una volta disse: La prima responsabilità di un leader è determinare la realtà.

Allora, qual è davvero la capacità di guidare? Sebbene essere un leader possa sembrare un grande passo nella tua carriera, la leadership, secondo una ricerca universitaria, potrebbe non essere buona per la tua mente o il tuo corpo.

Un team di ricerca guidato dalla CUHK Business School, insieme alla National University of Singapore, ha scoperto che potrebbe esserci un legame genetico unico tra leadership e salute fisica e mentale. È stato scoperto che i geni legati ai ruoli di leadership possono anche mettere a rischio la salute fisica e mentale di una persona. Le persone che conducono o gestiscono la propria vita saranno più brevi e avranno un indice di massa corporea (BMI) più elevato, un rischio cardiovascolare aggiuntivo e possono causare disturbo bipolare e schizofrenia se sono sotto stress a lungo termine.

Il gruppo di ricerca è stato guidato da Li Wendong, assistente professore presso la School of Business di CUHK. Insieme a Song Zhaoli, Research Associate Professors, NUS School of Business e Alex Chu Fan della Duck-NUS School of Medicine, NUS.

Il team ha raccolto e condotto ricerche da dati genetici e medici su oltre 240.000 persone di origine europea attraverso la biobanca britannica, la più grande banca dati genetica e professionale del mondo.

La ricerca ha anche ottenuto dati dai siti web della Standard Occupational Classification ufficiale del Regno Unito e dalle informazioni occupazionali statunitensi.

In contrasto con studi precedenti, lo studio ha scoperto associazioni positive tra guida e indicatori di benessere generale. Mostra che i geni associati alla guida possono anche danneggiare la salute fisica e mentale delle persone. Fatta eccezione per l'influenza del reddito e dei livelli di istruzione, i ruoli di leadership sono geneticamente associati a un BMI più elevato, rischio aggiuntivo di malattie cardiovascolari e vita più breve.

Lee ha spiegato: "Uno dei motivi potrebbe essere l'enorme carico psicologico richiesto per mantenere una posizione di leadership. Quando si è sottoposti a varie fonti di stress per un periodo prolungato, si innescano risposte psicologiche e fisiche".

Queste risposte includono il metabolismo dei lipidi e i cambiamenti nella funzione cardiovascolare, che sono dannosi per la salute a lungo termine di un individuo. In altre parole, i leader possono essere suscettibili a malattie e condizioni causate da quegli stress attraverso l'eredità genetica. Anche le pressioni sui leader possono causare o esacerbare questi effetti.

Uno dei risultati più scioccanti è stato che i geni strettamente associati alle capacità di guida sono anche varianti genetiche che contribuiscono all'aumento del rischio di disturbo bipolare e schizofrenia. Il professor Lee ha osservato: "I pazienti con disturbo bipolare o schizofrenia possono avere dei vantaggi nel diventare leader. Ma questo studio ha anche rivelato la prima scoperta in assoluto: esiste un legame tra una mutazione genetica nella capacità di guidare e il disturbo bipolare e la schizofrenia".

Lo studio ha anche scoperto che la guida e la dipendenza da alcol sono geneticamente collegate.

Oltre ai fattori genetici, il team di ricerca ha anche testato i ruoli di leadership e la loro relazione con i geni tradizionali legati alle capacità di leadership. Il test si basava su criteri tra cui quoziente di intelligenza (QI), tolleranza al rischio, altezza e altri. I risultati suggeriscono che i geni pensati per guidare la guida possono essere collegati a questi tratti.

Seguire

#Research #Finds #Leadership #Genes #Links #Bipolar #Disorder #Schizophrenia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.