Michigan medical students walk out on an anti-abortion keynote speaker

Dopo aver ricevuto i camici bianchi del dottore, dozzine di nuovi studenti di medicina presso l'Università del Michigan sono usciti per protestare contro un oratore principale che credeva contro l'aborto. Schermata di NPR; Video: Brendan Scorpione Nascondi didascalia

Interruttore didascalia
Schermata di NPR; Video: Brendan Scorpione

Dopo aver ricevuto i camici bianchi del dottore, dozzine di nuovi studenti di medicina presso l'Università del Michigan sono usciti per protestare contro un oratore principale che credeva contro l'aborto.

Schermata di NPR; Video: Brendan Scorpione

Domenica sera all'annuale White Coats Party della University of Michigan Medical School, gli studenti di medicina in arrivo hanno letto il giuramento, distribuendo i loro camici bianchi, e poi dozzine di loro si sono ritirati.

L'oratore principale è stato: la dott.ssa Christine Collier, un membro della facoltà del Michigan e medico di base che ha parlato pubblicamente delle sue convinzioni cristiane e delle sue opinioni contro l'aborto.

In un video pubblicato online, decine di studenti possono essere visti uscire dall'auditorium mentre Collier ha iniziato il suo discorso. Il video, registrato e pubblicato da Brendan Scorpio, residente a Detroit, è stato visto più di 11 milioni di volte.

In un'intervista con NPR, lo Scorpione, che ha partecipato alla cerimonia per sostenere un amico nella classe di studenti di medicina in arrivo, ha stimato che circa 70 dei 170 studenti in arrivo se ne erano andati, seguiti da alcuni amici e familiari "in solidarietà".

In totale, ha indovinato, il 35-40% del pubblico ha preso parte allo sciopero.

"Il messaggio generale che gli studenti volevano spingere era che i diritti riproduttivi e l'aborto sono assistenza sanitaria", ha detto Scorpio. “I diritti riproduttivi di chiunque sia in grado di avere figli sono molto importanti e dovrebbero essere qualcosa che è consentito a tutti nel Paese”.

In una dichiarazione inviata via e-mail, l'Università del Michigan ha affermato che Collier è stato selezionato per il discorso programmatico attraverso un sistema di nomine e votazioni da parte della Società d'onore del College of Medicine.

"Il White Coat Party non è una piattaforma per discutere di questioni controverse", affermava la dichiarazione della scuola. "La dottoressa Collier non ha mai pianificato di affrontare un argomento divisivo come parte delle sue osservazioni. Tuttavia, l'Università del Michigan non revoca l'invito di un oratore basato sulle sue convinzioni personali".

La dichiarazione afferma che l'università rimane "impegnata a fornire cure riproduttive di alta qualità e sicure ai pazienti, in tutte le loro esigenze di salute riproduttiva", comprese le cure per l'aborto.

Collier ha prestato servizio nella facoltà del Michigan per 17 anni, secondo un'introduzione a lei dal preside del college, che l'ha definita "un'insegnante e dottoressa molto popolare". È Direttore del Programma Salute, Spiritualità e Religione presso la Facoltà di Medicina.

Collier è un frequente oratore e relatore su questioni di bioetica e il ruolo della spiritualità nell'assistenza sanitaria. Sul suo Twitter, ha scritto di razzismo e discriminazione in base all'età e alle capacità in medicina e ha chiesto un migliore accesso all'assistenza sanitaria per le persone incarcerate e residenti nell'America rurale.

Ma sono stati i suoi commenti contro l'aborto ad essere esaminati dagli studenti di medicina nel Michigan.

In un'intervista con un comunicato stampa cattolico pubblicato il mese scorso, la Collier ha affermato di essere cresciuta in una famiglia non religiosa e di essersi avvicinata al cristianesimo - e alle sue attuali opinioni contrarie all'aborto - da adulta, dopo aver terminato la scuola di medicina ed essere diventata medico. .

"[H]Avanza in una prospettiva femminista mentre si combatte per i diritti di tutte le donne e le ragazze, specialmente quelle più vulnerabili. Non posso rimpiangere la violenza diretta contro le mie sorelle prima del parto nell'atto di aborto, che è stato fatto in nome dell'autonomia”, Libri Collier Nei giorni successivi alla pubblicazione del progetto di decisione della Suprema Corte di Cassazione Raw contro Wade.

Ha concluso che "la liberazione che costa vite innocenti è solo la ridistribuzione dell'oppressione".

Dopo che i funzionari della scuola di medicina l'hanno invitata a parlare alla cerimonia, gli studenti hanno distribuito una petizione chiedendo un cambio di oratore, citando commenti contro l'aborto nei suoi tweet e nelle sue apparizioni pubbliche. Secondo quanto riferito, più di 400 studenti, ex studenti e docenti si sono iscritti.

"Un oratore contrario alla scelta come rappresentante dell'Università del Michigan mina la posizione dell'università sull'aborto e sostiene una piattaforma teologica non universale per limitare l'accesso all'aborto", hanno scritto gli autori della petizione.

L'aborto è legale in Michigan, sebbene la procedura sia soggetta a una serie di restrizioni, incluso un divieto post-fattibilità, tranne quando la vita della madre è in pericolo. Le donne che cercano un aborto in Michigan sono soggette a una legge sul "consenso informato" e devono attendere 24 ore prima di sottoporsi alla procedura.

Nelle sue osservazioni di domenica, Collier non ha menzionato esplicitamente l'aborto. Invece, ha esortato gli studenti in arrivo a mantenere la loro umanità mentre avanzano nella loro formazione e carriera medica.

"Potresti facilmente finire per vedere i tuoi pazienti come una cisti di sangue e ossa, o vedere la vita come particelle in movimento", ha detto. "Conosci i tuoi pazienti come esseri umani, non solo dai loro esami, laboratori, chimica e dati".

Prima della cerimonia, apparentemente in risposta alla notizia della petizione che chiedeva la sua rimozione dalla carica di oratore principale, Collier ha scritto su Twitter di essere "davvero grata per il supporto, le e-mail, i messaggi, le preghiere e i messaggi che ho ricevuto da ogni parte il mondo."

"[I] Mi sento supportato da esso. E ho scritto alla mia squadra che mi ha portato quotidianamente attraverso questo: ti amo".

Collier non ha risposto alla richiesta di commento di NPR.

#Michigan #medical #students #walk #antiabortion #keynote #speaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.