‘The shining example’: Distinguished visitors praise Bluefield’s accomplishments

BLUEFIELD - Bluefield ha ospitato venerdì visitatori speciali che hanno elogiato i leader della città e hanno affermato che la città ha dato l'esempio per il resto dello stato.

Gordon Gee, presidente della West Virginia State University, Brad Smith, ex CEO di Intuit e attuale presidente della Marshall University, la dottoressa Patrice Harris di Bluefield, la prima donna afroamericana a ricoprire la presidenza dell'American Medical Association, alumnus della WVU Medical School e un membro del Board of Governors WVU, parlando a un ricevimento al Clover Club.

"Non posso dirti quanto siamo impressionati da ciò che stai realizzando, dall'energia, dall'impegno per la comunità e dalla costruzione di vere infrastrutture qui", ha detto Gee.

Ji ha affermato che anche il paese sta andando nella giusta direzione e ha stabilito delle priorità affinché ciò avvenga, incluso dedicare molta energia all'istruzione a tutti i livelli per un sistema educativo "forte e vivace".

Ha anche detto che il paese dovrebbe avere un'ampia assistenza sanitaria e lo ha fatto.

"Nessuno deve lasciare questo stato per ottenere un'ottima assistenza sanitaria", ha detto, riferendosi al nuovo WVU Medicine Hospital for Children a Morgantown che ha appena aperto.

Il Princeton Community Hospital, così come il pronto soccorso del PCH Bluefield, sono ora sotto l'egida della WVU Medicine.

Gee ha detto che il motivo principale per cui sono a Bluefield è conoscere i successi della città e lavorare insieme in tutto lo stato "per creare posti di lavoro e portare prosperità e assicurarsi che i nostri giovani rimangano nelle nostre comunità e assicurarsi che ciò che facciamo sia creare un futuro per loro."

"Se fossimo un popolo con una voce e uno scopo... e penso che sia esattamente dove siamo ora in tutto lo stato...", ha detto, e le persone percepiscono le opportunità e che il West Virginia non è più lunghe strade di campagna, ma ora "mi riporta indietro". A casa."

Gee ha elogiato il sindaco Ron Martin e Jim Spencer, direttore esecutivo dell'Autorità per lo sviluppo economico di Blofeld, per il loro lavoro e la loro visione.

"Lo scopo del nostro viaggio qui non è solo essere qui questa volta, ma essere qui molte volte", ha detto.

JN Smith, in qualità di ex CEO di Intuit, ha affermato di essere un "esempio" di creazione di posti di lavoro.

È fantastico essere tornato", ha detto Smith, che è originario del West Virginia ed era a Bluefield per avviare il programma Intuit che ha individuato qui un centro del boom.

Smith ha detto che lui e Ji "sono stati insieme per anni" e di recente erano in viaggio insieme per vedere cosa si sta facendo in tutto il paese nello sviluppo economico e nell'istruzione. Anche le due università lavorano insieme, con Kendra Bugis, presidente della Concord University, e altri.

Ha detto che lavorare insieme in armonia "può creare ottima musica", ed è quello che sta succedendo nello stato.

Smith ha affermato che lo stato ha raggiunto un "incrocio" in cui il talento, il sistema educativo, le politiche favorevoli alle imprese e le risorse naturali sono "in linea con le principali tendenze" che plasmano il futuro del paese.

Una di queste tendenze è il crescente interesse per l'imprenditorialità tra le persone che si sono diplomate a scuola e che vogliono lavorare per se stesse, e il sistema educativo statale ha lavorato per fornire i programmi necessari agli studenti.

C'è un'altra tendenza verso il lavoro a distanza, ha detto, uno dei prodotti della pandemia che si è diffusa.

La terza tendenza principale, ha affermato, è "un cambiamento nella presenza geografica" e le persone ora sono più interessate a trasferirsi nelle aree rurali lontano dai centri abitati urbani.

Smith ha affermato che il West Virginia ha la vita rurale che stanno cercando, oltre a talento imprenditoriale e "incredibili leader aziendali e di comunità".

E ha aggiunto: "I muri che una volta erano montagne, fiumi e ruscelli ora sono segni di benvenuto" e stanno dicendo: "Vieni, vieni campo blu. Siamo noi".

Smith ha detto che lo stato ha "tutte queste collaborazioni senza precedenti" in corso e, tra tutte le città, "Bloefield è il punto del campo. Ha ispirato un intero stato".

Nonostante la lunga eredità di fornire alla nazione l'energia necessaria e molte persone straordinarie, lo stato è stato lasciato indietro, ha detto, e "da qualche parte lungo la strada qualcuno ci ha detto che non importava più".

Ma ora "è tutto rotto a nostro favore".

Smith ha detto che ci sono due tipi di persone nel mondo: quelli che hanno bisogno di vederlo per credergli e quelli che sanno che se credi in lui alla fine lo vedrai.

"Bloefield crede", ha detto. "Hai iniziato per il resto dello stato e ora sei il fulgido esempio, tutti intorno a te sono alti 2 pollici".

Smith ha detto che lo stato sta ora iniziando a "reimmaginare e riscoprire noi stessi", come ha fatto Blofield.

"Dio benedica Bluefield e Dio benedica il West Virginia. È il nostro momento. Facciamolo", ha detto.

"Sono onorato di essere qui con questi due", ha detto Harris di Gee e Smith.

"Sono ottimista su Bluefield e sono ottimista sul sud-ovest della Virginia", ha detto, aggiungendo che ricordava a tutti che "il West Virginia non si è fermato a Charleston".

Tutti nella stanza sanno "che gioiello siamo", ha detto Harris.

Sebbene Harris viva ad Atlanta, invita Bluefield a casa e acquista la casa in cui è cresciuta per rinnovarla.

"Questo è molto eccitante per Bluefield che apre la strada", ha detto, aggiungendo che Bluefield ha anche una "storia forte e vibrante" di afroamericani nella regione degli Appalachi ... e questo è "un importante pezzo di storia qui a Bluefield".

Harris ha detto che vuole essere parte di ciò che sta accadendo qui e nello stato.

"È un grande onore essere qui con te", ha detto. "Stanno succedendo grandi cose e altre cose meravigliose accadranno con questi due illustri gentiluomini che ci aiutano in collaborazione".

"È una giornata molto buona", ha detto Spencer.

Gee e Smith erano accompagnati da alcuni docenti delle loro università e Spencer ha detto di aver girato la città, inclusa la struttura Intuit e il Teatro di Granada.

Dopo il tour, hanno visitato lo Small Business Success Center della città presso il Bluefield Center for the Arts, dove Spencer ha esaminato ciò che è accaduto a Bluefield negli ultimi sette anni, dalla formazione all'imprenditorialità e dallo sviluppo della forza lavoro a Intuit e alla nuova Omnis Technologies situata all'uscita 1 , tra l'altro crescita.

Ha anche parlato di alcuni piani futuri che sono ancora perseguiti ma non pronti per nessun annuncio.

"Sono stati un vero complimento, che apprezzo", ha detto Spencer.

Ha affermato che Bluefield si è impegnata nei tre elementi costitutivi della crescita economica, che aiutano le aziende esistenti, fanno crescere l'imprenditorialità e attraggono nuove industrie.

"Abbiamo fatto tutti e tre e hanno completato ciò che era stato realizzato".

Ha aggiunto che c'era ancora molto da fare e lavorare con Gee e Smith lo avrebbe aiutato.

"È un grande giorno per Bluefield per ospitare i presidenti delle nostre grandi università", ha detto.

- Contatta Charles Boothe all'indirizzo cboothe@bdtonline.com

#shining #Distinguished #visitors #praise #Bluefields #accomplishments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.