Kids’ Hearing Loss Associated With Common Antibiotics

Come negli adulti, la perdita dell'udito neurosensoriale (SNHL) in bambini, adolescenti e giovani adulti può essere associata all'uso di macrolidi per via orale.

Rispetto ai coetanei senza SNHL, i pazienti pediatrici con SNHL avevano maggiori probabilità di ricevere una prescrizione di macrolidi rispetto a una prescrizione di penicillina (OR 1,31, IC 95% 1,05-1,64), specialmente quando la diagnosi e il test si sono verificati più di 180 giorni dopo l'esposizione agli antibiotici (OR medio 1,79, IC 95% 1,23-2,60), secondo uno studio e studio caso-controllo in JAMA Otorinolaringoiatria, Chirurgia della testa e del collo.

L'autrice dello studio Jennifer Shen, MD, del Brigham and Women's Hospital e della Harvard Medical School di Boston, e colleghi hanno avvertito di conseguenze "gravi" per la salute pubblica, stimando 7.000 casi di SNHL per milione di prescrizioni di macrolidi.

Citano ricerche precedenti sull'SNHL negli adulti con condizioni di comorbilità dopo il trattamento con dosi elevate e terapia con macrolidi per via endovenosa. In particolare, l'effetto della terapia con macrolidi non è stato ampiamente studiato nei bambini.

Azitromicina, claritromicina ed eritromicina sono tra gli antibiotici più frequentemente prescritti che vengono utilizzati per trattare un'ampia gamma di infezioni batteriche.

"I macrolidi sono uno dei farmaci più utilizzati per i bambini", ha detto il gruppo di Shen. "I sondaggi su famiglie selezionate casualmente hanno mostrato che lo 0,6% dei bambini aveva usato questo farmaco solo negli ultimi sette giorni".

Shen e colleghi hanno sottolineato il riconoscimento precoce di SNHL sorprendente data la finestra di trattamento limitata.

Per le persone affette da SNHL improvviso, l'ossigenoterapia iperbarica immediata può essere utile per ripristinare la funzione uditiva. Secondo una meta-analisi del 2018, coloro che hanno ricevuto questo trattamento avevano il 61% in più di probabilità di avere un udito completamente ripristinato rispetto a quelli che ricevevano la sola terapia standard con corticosteroidi.

Diversi potenziali meccanismi hanno senso per l'effetto SNHL dei macrolidi, Judith Liu, MD, della Washington University School of Medicine di St. Louis, e Leonard Ryback, MD, della Southern Illinois University School of Medicine di Springfield, hanno suggerito in un editoriale.

"I meccanismi alla base degli effetti ototossici degli antibiotici macrolidi non sono stati completamente chiariti. Tuttavia, prove preliminari suggeriscono che la stria vascolare può essere un bersaglio dell'ototossicità dell'eritromicina. I pazienti con ototossicità dell'eritromicina possono sperimentare una perdita dell'udito neurosensoriale transitoria piatta o permanente o ad alta frequenza ipoacusia neurosensoriale”.

"Sono necessari ulteriori studi sperimentali per determinare con maggiore precisione i meccanismi ototossici dei macrolidi", hanno aggiunto Liu e Ryback.

L'attuale studio caso-controllo retrospettivo del gruppo di Shane si basava sui dati del sistema di assicurazione sanitaria militare statunitense TRICARE per i membri del servizio regolare, i pensionati e le loro famiglie.

Gli investigatori hanno cercato registrazioni di incontri ambulatoriali da ottobre 2009 a settembre 2014 e hanno analizzato 875 coppie di bambini, adolescenti e giovani adulti con e senza SNHL (età mediana 5,7 anni, 62% di ragazzi e uomini e 66% di bianchi non ispanici ).

Una limitazione dello studio era la sua incapacità di generare direttamente dati di incidenza su SNHL. I dati disponibili hanno anche impedito agli autori di adattarsi a squilibri concomitanti come reni, fegato e stati metabolici. Differenze etniche nella farmacocinetica e nell'attività del citocromo P450; I dosaggi sono basati sul peso.

Inoltre, l'uso retroattivo della banca dati dei reclami amministrativi può essere soggetto a errori di codifica e dati mancanti.

  • James Lopilato è uno scrittore dello staff di Medpage Today. Copre una varietà di argomenti esplorati nell'attuale ricerca scientifica medica.

Divulgazioni

Lo studio è stato finanziato da una sovvenzione del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

Shane ha rivelato i diritti d'autore del libro di Springer e Plural Publishing e i finanziamenti dell'American Academy of Otolaryngology - Head and Neck Surgery Foundation, il Brigham Care Redesign Program Award e lo Schlager Family Innovations Fund Award.

Liu e Ryback non hanno segnalato alcun conflitto di interessi.

#Kids #Hearing #Loss #Common #Antibiotics

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.