New Plaque Clinical Data Provides Additional Insights on Anatomy and Physiology in Clinical Decision Making for Patients

22 luglio 2022 - Viene lanciato HeartFlow, Inc. Ltd., leader nella rivoluzione della cura del cuore delicato, ha rilasciato due set di dati che utilizzano la tecnologia della placca basata sulla tecnologia HeartFlow AI* (di seguito denominata "placca HeartFlow"). Il primo set di dati - il più grande studio fino ad oggi condotto da HeartFlow - ha esaminato più di 11.800 pazienti e i medici sono stati in grado di comprendere il carico di placca coronarica di un paziente rispetto ai loro coetanei di età e sesso. Il secondo set di dati ha dimostrato che il pannello del flusso cardiaco* può essere una "alternativa ragionevole e non invasiva all'angiografia invasiva per la valutazione della placca coronarica". Entrambi gli studi sono stati presentati al 17° incontro scientifico annuale della Society for Cardiovascular Computed Tomography (SCCT) a Las Vegas. Las Vegas, Nevada, 15-17 luglio 2022.

"Dati del pannello TC quantitativo da una vasta popolazione internazionale", presentato da Georgios Tzimas, MD, University of British Columbia, Providence Healthcare, ha supportato il vantaggio clinico di essere in grado di distinguere tra pazienti con quantità elevate o basse di placca in una popolazione. HeartFlow Plaque* è stata applicata a più di 11800 immagini angiografiche (CCTA) di tomografia computerizzata coronarica e i dati sul carico di placca aterosclerotica sono stati disaggregati per età e sesso. Capire come la dimensione del pannello di un singolo paziente si confronta con quella della popolazione generale può fornire un contesto per i medici che considerano il miglior piano di trattamento per un singolo paziente. Le informazioni possono anche aiutare a motivare i pazienti a attenersi ai farmaci raccomandati o alle modifiche dello stile di vita.

La "valutazione quantitativa basata sull'intelligenza artificiale delle dimensioni della piastra CCTA rispetto a IVUS2" presentata da Kersten Petersen, Ph.D., Direttore senior della ricerca, ha dimostrato che HeartFlow Plaque* concorda bene con le misure degli ultrasuoni intravascolari (IVUS) della dimensione della placca (coefficiente di correlazione di 0,92). Ciò conferma che HeartFlow Plaque* di CCTA è accurato rispetto a IVUS e mostra una forte correlazione tra un'ampia gamma di dimensioni e tipi di placche. Determinando con precisione la quantità di placca presente nelle arterie coronarie di un paziente, i medici possono ricevere utili informazioni quantitative sulla placca dalle immagini TC.

"Sappiamo da anni che l'aterosclerosi e il rischio coronarico sono multifattoriali, e riflettono aspetti sia del carico e della formazione della placca, sia degli effetti fisiologici. Comprendere sia il carico di placca che la fisiologia è essenziale per valutare il rischio del paziente e migliorare i piani di trattamento per i pazienti con malattia coronarica, ha affermato Campbell Rogers, MD, FACC, chief medical officer, HeartFlow. I nuovi dati riflettono la convinzione dell'azienda nel valore di informazioni accurate sulla placca aggiunte ai dati fisiologici critici che forniamo tramite FFRCT. Non vediamo l'ora di presentare la placca HeartFlow* e di collaborare con i medici per comprendere meglio l'interazione tra le placche e la fisiologia nello spettro della malattia coronarica. "

* Attualmente in attesa di approvazione 510(k) da parte della Food and Drug Administration (FDA). Non disponibile per la vendita.

Informazioni su HeartFlow FFRct تحليل Analisi

A partire dalla tomografia coronarica standard (CCTA), l'analisi HeartFlow sfrutta algoritmi addestrati utilizzando il deep learning (una forma di intelligenza artificiale) e analisti altamente qualificati per creare un modello digitale 3D del cuore. L'analisi HeartFlow utilizza quindi potenti algoritmi informatici per risolvere milioni di equazioni complesse per simulare il flusso sanguigno e fornisce valori FFRct lungo le arterie coronarie. Queste informazioni vengono utilizzate dai medici per valutare l'effetto del blocco sul flusso sanguigno e per determinare il corso ottimale del trattamento per ciascun paziente. Un valore FFRct positivo (≤0,80) indica che il blocco dell'arteria coronaria sta compromettendo il flusso sanguigno al miocardio in misura tale da giustificare una gestione invasiva.

I dati che dimostrano la sicurezza, l'efficacia e il rapporto costo-efficacia dell'analisi HeartFlow sono stati pubblicati in oltre 500 pubblicazioni sottoposte a revisione paritaria, inclusi dati a lungo termine fino a cinque anni.Analisi del flusso cardiaco in tutto il mondo di oltre 130.000 pazienti per aiutare a diagnosticare le malattie cardiache.

Informazioni sulla placca HeartFlow * Panoramica

Fornirà una panoramica della scheda HeartFlow*, le dimensioni della placca e caratterizzerà il tipo di scheda presente. HeartFlow Plaque* si basa su un algoritmo di deep learning completamente automatizzato (una forma di intelligenza artificiale) per caratterizzare e quantificare la placca. In uno studio interno, la tecnologia HeartFlow Plaque* è risultata più affidabile rispetto ai lettori TC professionisti nell'identificazione di diversi tipi di placca e nella misurazione del volume totale della placca. Otterrà una comprensione più completa del carico di malattia coronarica del paziente e supporterà un'efficace stratificazione del rischio per i pazienti che potrebbero essere ad alto rischio di morte per infarto.

Per maggiori informazioni: www.heartflow.com

Copertura correlata aggiuntiva di SCCT22

#Plaque #Clinical #Data #Additional #Insights #Anatomy #Physiology #Clinical #Decision #Making #Patients

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.