Ex-senior education ministry official gets suspended term over bribe

Un ex alto funzionario del ministero dell'Istruzione è stato condannato mercoledì a due anni e sei mesi di reclusione, con sospensione della durata di cinque anni, per aver ricevuto un favore da un'università privata nel 2017 in cambio del suo aiuto a ottenere il sostegno del governo.

Il tribunale distrettuale di Tokyo ha ritenuto Futoshi Sano, 62 anni, l'ex direttore generale dell'Ufficio per la politica scientifica e tecnologica del ministero, colpevole di aver aiutato la Tokyo Medical University a ottenere sostegno in cambio di un posto presso l'istituto per suo figlio.

Una foto scattata il 4 luglio 2018 mostra l'edificio del Ministero dell'Istruzione, della Cultura, dello Sport, della Scienza e della Tecnologia a Tokyo. (kyudo) == kyudo

Masahiko Usui, l'ex presidente del consiglio di amministrazione dell'università, e Mamoru Suzuki, il suo ex presidente, sono stati condannati a una pena detentiva con sospensione della pena per corruzione. Usui, 81 anni, è stato condannato a un anno e sei mesi di reclusione con sospensione della pena per quattro anni, mentre Suzuki, 73 anni, ha ricevuto una pena detentiva di un anno con la sospensione di due anni.

Il fotomontaggio mostra (in senso orario da in alto a sinistra) Futoshi Sano (immagine allegata), Masahiko Usui, Koji Taniguchi (immagine allegata) e Mamoru Suzuki (immagine allegata). (Kyodo)

Koji Taniguchi, 51 anni, ex amministratore delegato di una società di consulenza medica, è stato condannato a due anni di reclusione, sospesa a cinque anni, per complicità nel caso.

Tutti si sono dichiarati non colpevoli delle accuse a suo carico.

Secondo l'accusa, Usui, nel maggio 2017, avrebbe chiesto a Sano, che all'epoca dirigeva la Segreteria del Ministero responsabile del Personale e del Bilancio, di aiutare l'università nella scelta di un programma di finanziamento del governo.

L'accusa diceva che Sano aveva accettato la domanda dell'università e, in cambio, Usui e Suzuki hanno aggiunto punti al risultato del suo secondo figlio maggiore negli esami di ammissione nel febbraio 2018 per assicurarsi la sua ammissione alla facoltà di medicina.

Taniguchi è stato accusato di favoreggiamento della corruzione organizzando una cena per Sano e Usui, nonché di corruzione per aver cenato con un ex direttore generale degli affari internazionali presso il Ministero dell'Istruzione.

L'obiettivo principale del caso era se Sano fosse consapevole che i punti sarebbero stati aggiunti al voto di suo figlio quando avesse accettato la domanda dalla scuola.

I pubblici ministeri hanno sostenuto che Usui ha detto a Sano a una cena che suo figlio avrebbe avuto bisogno di "cinque o dieci punti in più" per passare durante il suo prossimo tentativo, lasciando Sano chiaramente consapevole del trattamento preferenziale che avrebbe ricevuto in cambio dell'accettazione della domanda della scuola.

#Exsenior #education #ministry #official #suspended #term #bribe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.