Nearly half of patients with first-time patellar dislocation underwent operative treatment

Fonte/Informazioni
fonte:

Vescovo Mee et al. Carta 49. Presentato a: Riunione annuale dell'American Orthopaedic Society for Sports Medicine; dal 13 al 17 luglio 2022; Colorado Springs, Colorado.

Divulgazioni: Bishop non ha fatto alcuna divulgazione finanziaria rilevante.

Non siamo stati in grado di elaborare la tua richiesta. Per favore riprova più tardi. Se il problema persiste, contattare customerservice@slackinc.com.

Colorado Springs, Colorado - Quasi la metà dei pazienti con lussazioni rotulee per la prima volta e la maggior parte dei pazienti con lussazioni rotulee ricorrenti sono stati sottoposti a trattamento chirurgico, secondo i risultati qui presentati.

Per descrivere meglio le caratteristiche cliniche e prevedere gli esiti clinici nei giovani pazienti con instabilità rotulea, Megan E. vescovoMD, Lui e i suoi colleghi hanno arruolato pazienti di età compresa tra 10 e 35 anni che avevano manifestato instabilità rotulea nello studio JUPITER JUPITER sul trattamento dell'instabilità rotulea con risultati precoci. I ricercatori hanno confermato la lussazione della rotula utilizzando radiografie, risonanza magnetica e valutazioni cliniche e hanno raccolto informazioni di base, inclusi dati demografici del paziente, storia di lussazione, caratteristiche dell'esame fisico e punteggi dei risultati riportati dai pazienti. I ricercatori hanno classificato i pazienti in gruppi in base al fatto che avessero avuto una lussazione per la prima volta o ricorrente, nonché se fossero stati sottoposti a un trattamento chirurgico o non chirurgico comparabile.

Dei 1.825 pazienti arruolati nello studio, il 63% ha riferito di avere più di una lussazione, con il 73% dei pazienti sottoposti a trattamento chirurgico e il 27% dei pazienti sottoposti a trattamento non chirurgico. Bishop ha osservato che l'87% dei pazienti con lussazioni ricorrenti e il 47% dei pazienti con lussazioni per la prima volta sono stati sottoposti a trattamento chirurgico.

Megan E Vescovo

Megan E. vescovo

Per quanto riguarda il meccanismo di lesione per la prima lussazione, la maggior parte dei pazienti non era in contatto [injuries]Presentando alla riunione annuale dell'American Orthopaedic Society for Sports Medicine, Bishop ha affermato che il 68% ha riportato un infortunio non correlato. "Non c'era differenza tra perturbazioni per la prima volta o ricorrenti rispetto a questo, e il 29% dei pazienti ha richiesto l'abbassamento manuale alla prima lussazione".

I pazienti nel gruppo ricorrente e nel gruppo chirurgico avevano un punteggio J significativamente più positivo, apprensione e trauma nel ginocchio colpito, nonché un punteggio J significativamente più positivo e apprensione nel ginocchio controlaterale, secondo Bishop. Ha anche indicato che i pazienti nel gruppo delle frequenti recidive avevano maggiori probabilità di avere legamenti deboli rispetto ai pazienti con una prima lussazione.

"Per quanto riguarda i punteggi dei risultati riportati dai pazienti, questi variavano, ma abbiamo scoperto che dai disturbi ricorrenti, generalmente avevano punteggi più bassi nelle attività legate allo sport e i pazienti ricorrenti generalmente avevano punteggi più alti nelle attività della vita quotidiana rispetto ai disturbi della prima volta, che Indica l'esistenza di un "potenziale meccanismo di risposta compensativa nel tempo", ha affermato Bishop.

#patients #firsttime #patellar #dislocation #underwent #operative #treatment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin diam justo, scelerisque non felis porta, placerat si. Vestibulum ac elementum massa. In rutrum quis risus quis sollicitudin.

navigation
newsletter
contact info
1, My Address, My Street, New York City, NY, USA