Students Think Twice About Colleges After States Ban Abortion

Nina Huang è una studentessa delle superiori in California che pensa a dove vuole andare al college. Fino a poco tempo, stava prendendo in considerazione l'Oberlin College in Ohio. Huang, che suona il flauto e il piano, spera un giorno di studiare medicina o legge. Oberlin è noto per avere forti programmi accademici e musicali.

Ma ha cambiato idea il mese scorso.

"Non voglio andare a scuola in uno stato dove c'è cattiva amministrazione Lei disse.

L'Ohio è uno degli stati che ora ha rigide restrizioni sull'aborto, una procedura medica che pone fine alla gravidanza.

Nina Huang suona il flauto in un evento di beneficenza presso la Santa Clara University Concert Hall di Santa Clara, California, USA, in questa foto pubblicata nell'aprile 2022. (Xia Liu/Dispensa)

Il 24 giugno, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso di ribaltare il caso Roe v. Wade del 1973, che protegge il diritto all'aborto in tutti gli Stati Uniti. La decisione del tribunale consente ai singoli stati di tornare alle vecchie regole o di porre nuove restrizioni all'aborto.

Huang stava pensando bene a Oberlin accademico reputazione E forti lezioni di musica potrebbero renderlo giusto per lei. Ma non più.

Huang non è l'unico studente delle superiori a riconsiderare le sue scelte universitarie.

Samira Murad è una studentessa delle superiori di New York. Ha detto che era preoccupata di andare al college in uno stato in cui non sarebbe stata libera di essere se stessa. Ha detto: "Sto ancora cercando di capire chi sono ... non voglio trasferirmi in un posto dove non posso essere me stessa a causa delle leggi in vigore".

Non più "scuola dei sogni".

È ancora troppo presto perché i dati mostrino se meno persone si stanno iscrivendo al college in Ohio e in altri stati che ora hanno leggi sull'aborto rigorose. Ma alcuni consulenti universitari affermano che stanno già parlando con studenti che hanno barrato la loro "scuola dei sogni" dalle loro liste.

FILE - Lo studente universitario Jordan Syme (al centro) partecipa a un inno durante un raduno pro-choice tenutosi ad Atlanta, Georgia, USA, il 3 maggio 2022. (REUTERS/Alyssa Pointer/File Photo)
FILE - Lo studente universitario Jordan Syme (al centro) partecipa a un inno durante un raduno pro-choice tenutosi ad Atlanta, Georgia, USA, il 3 maggio 2022. (REUTERS/Alyssa Pointer/File Photo)

Daniel Santos gestisce Prepory, un servizio di consulenza universitaria con sede in Florida. Ha detto: “Alcuni dei nostri studenti non faranno domanda per i college e le università negli stati che sono autorizzati a farlo violare sul loro accesso ai diritti riproduttivi.

Kristen Willmott lavora con gli studenti di una società chiamata Top Tier Admissions in Massachusetts. Ha detto che alcuni studenti stanno rimuovendo le scuole in Florida e Texas dai loro elenchi di domande a causa delle restrizioni sull'aborto. Florida e Texas sono tra gli stati con forti leggi anti-aborto.

I disaccordi passati non hanno ridotto le richieste

Sebbene non ci siano ancora dati su come la decisione della Corte Suprema influisca sui numeri delle domande, ci sono esempi passati da considerare.

Jason Weingarten lavora presso Ivy Coach a New York. Aiuta gli studenti a pensare ai college. Ha detto che nel 2016 alcuni studenti gli hanno detto che non volevano più fare domanda per i migliori college della Carolina del Nord dopo che lo stato aveva collocato Controverso La legge applicabile in quell'anno. La legge limita i bagni transgender Le persone possono usarlo.

Ma molti scelgono ancora di frequentare sia la Duke University che la University of North Carolina, Chapel Hill (UNC). Infatti, il numero di studenti che hanno fatto domanda per l'UNC nel 2017 è aumentato del 14 per cento rispetto all'anno precedente.

Il governatore democratico della Carolina del Nord Roy Cooper firma un ordine esecutivo progettato per proteggere i diritti all'aborto nello stato presso l'Executive Mansion di Raleigh, nella Carolina del Nord, mercoledì 6 luglio 2022. L'ordine impedisce parzialmente l'estradizione di una donna che ha abortito in North Carolina, ma potrebbe vivere in un altro stato in cui questa azione è vietata.  (Foto AP/Gary D. Robertson).
Il governatore democratico della Carolina del Nord Roy Cooper firma un ordine esecutivo progettato per proteggere i diritti all'aborto nello stato presso l'Executive Mansion di Raleigh, nella Carolina del Nord, mercoledì 6 luglio 2022. L'ordine impedisce parzialmente l'estradizione di una donna che ha abortito in North Carolina, ma potrebbe vivere in un altro stato in cui questa azione è vietata. (Foto AP/Gary D. Robertson).

Il Texas ha istituito una legge restrittiva sull'aborto quasi un anno fa. Shahrin Abedin è una portavoce della University of Texas Medical School. Abdeen ha affermato che la scuola non ha visto un calo delle domande da quando la legge è entrata in vigore il 1 settembre 2021.

Nuovi progetti, nuove domande

Alexis Briscoe è una studentessa che ripensa ai suoi piani. Briscoe è una studentessa di 17 anni delle superiori del Maryland. Voleva iscriversi alla Washington University, una scuola di specializzazione a St. Louis, Missouri. Entrambi i suoi genitori sono andati lì. Ma ora che il Missouri è uno stato con rigide restrizioni sull'aborto, è preoccupata.

Ha detto che sua madre l'ha avvertita di non candidarsi ai college negli stati che hanno forti leggi anti-aborto che entreranno in vigore dopo la sentenza della Corte Suprema.

L'Università di Washington non ha risposto alle domande inviate da Reuters per questa storia. Anche Oberlin non ha fornito commenti.

L'Università di Washington ha segnalato ai giornalisti una storia recente sul sito web della scuola per rispondere alla decisione. Il dirigente universitario e presidente della facoltà di medicina ha scritto: “Questo è un momento doloroso per molti nel nostro Paese la società. "I dirigenti dell'università hanno detto di capire che molte persone si sentono".FrustranteE il Deluso E anche spaventato da cosa potrebbe significare questa decisione”.

Sabrina Thaler è una studentessa nel Maryland. La 16enne ha affermato di pensare a un'importante questione legata all'aborto da maggio, quando è trapelata una prima versione della sentenza della Corte Suprema. Ha detto di aver posto questa domanda in una recente discussione in classe: "E se andassi al college in uno stato in cui l'aborto è proibito e fossi violentata e poi non avessi Selezione per l'aborto? "

Sono Dan Friedel.

Dan Friedel ha adattato questa storia per l'apprendimento della lingua inglese sulla base di una storia di Reuters.

Quiz - Gli studenti ci pensano due volte al college dopo che lo stato ha vietato l'aborto

Quiz - Gli studenti ci pensano due volte al college dopo che lo stato ha vietato l'aborto

Avvia il quiz per scoprire la risposta

____________________________________________________________________________________

Le parole di questa storia

Progredendo- Quinto. Per chiedere qualcosa, come un lavoro o un posto a scuola

cattiva amministrazione -n. Una procedura medica utilizzata per interrompere una gravidanza

reputazione -n. Un'opinione generale delle persone su qualcosa

accademico - Relativo alla scuola e all'istruzione

violare - Quinto. Per limitare o limitare qualcosa, come i diritti di una persona

Controverso - Qualcosa che suscita grandi discussioni o polemiche

transgender -n. Si riferisce a persone che sentono che la loro vera natura è che appartengono al sesso opposto

la società -n. Persone in generale che vivono in società organizzate

Frustrante -din. Rabbia, fastidio o frustrazione per non essere in grado di fare qualcosa

Deluso -din. Sentirsi triste, turbato o risentito perché qualcosa non è andato bene come previsto o perché qualcosa che desideravi o ti aspettavi non è successo

Selezione -n. Scegliere tra due o più cose o essere in grado di scegliere qualcosa

___________________________________________________________________

Cosa ne pensate di questa storia? Vogliamo sentire da voi.

Abbiamo un nuovo sistema di sospensione. Ecco come funziona:

Digita il tuo commento nella casella.

Sotto la scatola, puoi vedere quattro immagini degli account dei social media. È per Disqus, Facebook, Twitter e Google.

Clicca su un'immagine e apparirà una casella. Inserisci le informazioni di accesso per il tuo account di social media. Oppure puoi crearne uno sul sistema Disqus. È il cerchio blu con la lettera "D" su di esso. È gratis.

Ogni volta che torni a commentare sul sito di apprendimento della lingua inglese, puoi utilizzare il tuo account e vedere i tuoi commenti e le tue risposte. La nostra politica di feedback è qui.

#Students #Colleges #States #Ban #Abortion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.