Travis Barker reportedly hospitalized with pancreatitis after a colonoscopy. Gastroenterologists say it’s rare.

Travis Parker partecipa alla 94a edizione degli Academy Awards al Dolby Theatre di Hollywood, in California, il 27 marzo.VALERIE MACON / AFP tramite Getty Images

  • Si dice che Travis Parker sia stato ricoverato in ospedale con una pancreatite dopo una colonscopia.

  • Le complicazioni di una colonscopia sono rare e la pancreatite dopo una è quasi sconosciuta.

  • Un gastroenterologo ha detto a Insider che la storia era "una sciocchezza" dal punto di vista medico.

Travis Parker è stato ricoverato in ospedale martedì mattina, ma i primi rapporti non hanno indicato il motivo per cui è stato ricoverato.

Ora, fonti hanno detto a TMZ che il batterista Blink-182 ha la pancreatite, o pancreatite. Il pancreas è una ghiandola sul lato sinistro dell'addome che secerne enzimi che aiutano a scomporre il cibo. Aiuta anche a regolare la glicemia, secondo Hopkins Medicine.

TMZ ha detto che i medici sospettano che le condizioni di Parker siano legate alla sua recente colonscopia. La colonscopia è uno strumento di screening del cancro del colon che di solito è raccomandato per gli uomini a rischio medio ogni 10 anni una volta che raggiungono l'età di 45 anni. Parker ha 46 anni.

Eric Goldstein, un gastroenterologo di New York, ha detto a Insider che la pancreatite causata dalla colonscopia è così rara che questi rapporti dovrebbero essere "presi con le pinze".

VIDEO CORRELATO: I gastroenterologi sfatano 13 miti sulla caffeina

"Anche se può essere vero che ha avuto una colonscopia di recente, e potrebbe essere vero che aveva la pancreatite, è davvero difficile credere a causa ed effetto", ha detto.

La maggior parte dei casi di pancreatite è dovuta a calcoli biliari o abuso di alcol

Sebbene le complicazioni di una colonscopia siano rare, possono includere una reazione all'anestesia, un'emorragia o una lacrima nella parete intestinale, riferisce la Mayo Clinic.

Goldstein ha affermato che la pancreatite da una colonscopia è particolarmente rara, data l'anatomia di dove si trova il pancreas in relazione alla parte del colon esaminata durante la colonscopia. "Non è qualcosa che consideriamo", ha detto, mentre una lesione al fegato o alla milza, per esempio, lo è.

Dice che l'80% dei casi di pancreatite è causato da calcoli biliari o abuso di alcol e la maggior parte degli altri casi sono dovuti a farmaci, virus o persino procedure diverse dalla colonscopia.

"Una persona con pancreatite non è certamente insolita", ha detto Goldstein. "Una persona che ha una colonscopia non è certamente insolita". Ha continuato dicendo che una persona con pancreatite dovuta a una colonscopia era "insensata".

Ci sono case report che descrivono la pancreatite dopo la colonscopia

In un case report del 2019, i medici hanno descritto una donna di 53 anni che è andata al pronto soccorso con dolore addominale e le è stata diagnosticata una pancreatite. Il suo dolore è iniziato due ore dopo la colonscopia di routine, che è tornata pulita.

Ma a quanto pare ha sviluppato una risposta infiammatoria alla procedura, che l'ha portata a rimanere in ospedale per 11 giorni.

I medici hanno scritto che non è chiaro come una colonscopia possa portare alla pancreatite, ma può succedere se lo strumento della colonscopia in qualche modo peggiora le condizioni del pancreas. In alternativa, potrebbe essere una reazione alla distensione del colon durante la procedura, una forte pressione sull'addome o l'irritazione di uno strumento in fiamme che può essere utilizzato per rimuovere i polipi durante una colonscopia.

Gli autori del case report scrivono che mentre il dolore dopo una colonscopia è comune, la pancreatite non dovrebbe essere trascurata una volta escluse le diagnosi più comuni. "La pancreatite indotta dalla colonscopia è un fenomeno estremamente raro che a volte può essere ignorato, il che si traduce in ritardi nella diagnosi e nel trattamento", afferma.

Leggi l'articolo originale su Insider

#Travis #Barker #reportedly #hospitalized #pancreatitis #colonoscopy #Gastroenterologists #rare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.